iniezione di acqua nei motori: montaggi ed esperimentiUnitevi! Panoramica

Le modifiche e le modifiche ai motori, esperienze, risultati e le idee.
fred
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 11
iscrizione: 11/11/04, 18:30

Messaggio non luda fred » 18/11/04, 23:18

: Lol:
È molto interessante leggerti e vederti reagire.
È confortante vedere che siete tutti di buona volontà e che se commettete errori o meno, il gruppo finisce per arrotondare gli angoli e alla fine ognuno impara da ciascuno. : Rolleyes:
Se la volontà di fare bene le cose prendono il sopravvento e diventano il filo conduttore del progetto, i risultati si faranno presto sentire. : Rolleyes:
Christophe, Adrien, Virgilio (solo per citarne alcuni) permettendo a tutti di interrogarsi, di formulare i propri obiettivi, di partecipare attivamente all'elaborazione del progetto. :)
Grazie: incerto:
Non dimentichiamo che è più facile distruggere che costruire, ma con buona volontà e buone recensioni, i confini sono definiti e riteniamo che ognuno abbia la sua pietra da portare nell'edificio.
0 x

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51833
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1084

Messaggio non luda Christophe » 19/11/04, 10:44

Adrien ha scritto:Mi dispiace non essere alla tua altezza.

Alcune persone hanno sempre bisogno del loro veicolo e hanno poco tempo a disposizione. Come hanno potuto installare il sistema correndo il rischio di poter utilizzare maggiormente il proprio veicolo?

E non siamo tutti ingegneri.

Per l'altezza e il livello di ingegnere ti sbagli ... la maggior parte degli ingegneri non sono in grado di ottenere qualcosa con le loro mani .... e soprattutto si rifiutano di mettere le mani nel "grasso" ... Questo è peccato ma è così .. E dopo tutto non sono stati addestrati per questo ed è un peccato ...

Personalmente come ingegnere ... Considero di non dover chiedere a un subordinato cosa non so di rendermi conto (anche se il mio subordinato sa come realizzarlo molto meglio di me) ... potrebbe essere per che non sono considerato un "buon ingegnere" ???

Per l'uso del veicolo è vero, ma ben fatto sulla sua macchina "servizio" approfittando del fine settimana e delle vacanze .. Questo è anche il rischio da prendere!
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
fred
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 11
iscrizione: 11/11/04, 18:30

Messaggio non luda fred » 19/11/04, 12:21

econology ha scritto:Per l'uso del veicolo è vero, ma ben fatto sulla sua macchina "servizio" approfittando del fine settimana e delle vacanze .. Questo è anche il rischio da prendere!

A questo proposito, Christophe e Olivier, saresti disposto a dedicare un po 'di tempo a documentare più in dettaglio l'editing su ZX. Come applicazione, una via da seguire potrebbe essere un buon modo per consentire ad altri (che amano il rischio) di non reinventare la ruota.
Ad esempio, per quanto riguarda questa gestione elettronica, quali sono gli ultimi miglioramenti apportati.
Questa sarebbe una buona piattaforma per me per iniziare un nuovo tipo di retrofit "con esperienza".
Vinceremmo tutti in tempo e questa volta potrebbe essere dedicato allo sviluppo.
Inoltre consumeremmo già l'20% di - e inquineremmo comunque -.
So che questo rappresenta ancora una notevole quantità di lavoro per entrambi, ma molti utenti Internet motivati ​​potrebbero trarne vantaggio.
Come promemoria, ho letto il tuo TFE, le appendici ... e ho apprezzato il lavoro. :)
0 x
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51833
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1084

Messaggio non luda Christophe » 19/11/04, 14:04

Personalmente non ho nulla contro gli spettacoli della ZX, tuttavia l'oliva è più cauta ... e ha ragione da qualche parte ... ora siamo arrivati ​​alla fine di ciò che potevamo fare con le nostre risorse ... e tieni il dev. per noi senza mezzi più avanzati, è anche un casino ...
Ho bisogno di parlare con lui ...

Abbiamo scoperto che la gestione elettronica in realtà non ha portato molto ... 60% degli automatismi è stato smontato finalmente ... ma era necessario provare ad esserne sicuri!

Inoltre consumeremmo già l'20% di - e inquineremmo comunque -. =? se hai 20% di conso hai necessariamente almeno 20% di inquinamento in meno ... sulla pagina della Zx ci sono tutte le cifre ...
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
fred
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 11
iscrizione: 11/11/04, 18:30

Messaggio non luda fred » 19/11/04, 15:50

econology ha scritto:Personalmente non ho nulla contro mostra la ZX, tuttavia l'oliva è più cauta ... ed è proprio da qualche parte ...

:lampeggiare:
Oh bene, diffidenza, e ... è proprio da qualche parte !!!
Quindi dov'è, giusto?
E sei pronto a mostrare la ZX!
Puoi illuminarci?
C'è qualcosa che non va nel tuo ragionamento.
Secondo me, o non sai esattamente cosa vuoi, o sai molto bene che vuoi, in cui si sviluppa assicurandovi che non perderete nulla, gloria o potenziale di denaro o che io conosca.
Sfortunatamente sembra sbagliato, e in queste condizioni, come ho già sottolineato, si perde in anticipo perché comprerai al primo turno.
Quindi va bene, è una scelta che è già stata fatta (anche se non prima o prima), ma è la tua scelta e il tuo diritto e come già detto non ti biasimo.
Per il resto, possiamo parlare di anni, non cambierà nulla.
Nel frattempo, è presto da un altro sito che inizierà l'impulso e poi, i retrofiters faranno la guerra, come nell'industria ...

:( Un po 'deluso comunque. : Incerto:
0 x

Avatar de l'utilisateur
Adrien
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 72
iscrizione: 11/11/04, 22:25
Località: Bretagna

Messaggio non luda Adrien » 19/11/04, 20:48

Penso che ci sia qualcosa di sbagliato ... Siamo solo su un forum con il titolo "Unisciti a noi" e il tuo collega "esita" per mostrarci cosa hai fatto. Di cosa si tratta allora? I fai-da-te possono condividere, ma coloro che "effettivamente" avanzano hanno il diritto di trattenersi? Ecco perché sei contrario allo spirito "fonti per tutti"?

Personalmente, se posso adattare il doping all'acqua sul mio veicolo (vedi uno dei post del forum) Sono pronto ad aiutare tutte le persone che ho potuto e a condividere le mie "scoperte".

Potrei non essere un ingegnere, ma non ho paura di fare le cose. L'anno scorso ho rifatto un'intera combi vw mentre non avevo mai toccato una macchina, non sapevo nulla di carrozzeria ... (<a href = 'http: //songe.org/carrosserie. html 'target =' _ blank '> http://songe.org/carrosserie.html </a>)

Recentemente ho recuperato un motore per installare il doping dell'acqua, non sapevo nulla di meccanica, non avevo mai toccato un motore (nemmeno quello di un ciclomotore). Ho letto e letto tutto quello che ho trovato sull'argomento e ho completamente smontato il motore per rifare nella sua interezza, per poter andare su una base di nichel per installare il doping ...

Sono deluso :(
0 x
"Un uomo che può ottenere felice con una semplice illusione è infinitamente più intelligente di quello che si dispera con la realtà." Alphonse Allais
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 51833
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 1084

Messaggio non luda Christophe » 19/11/04, 23:19

Non c'è niente di sbagliato o di sospetto: mi hai frainteso ... quando ho detto che era contro le aziende che non avrebbero voluto che il processo si sviluppasse e che non esiterebbero non porre brevetti bloccanti per contrastare la diffusione "legale" del processo! E in questo senso non devi essere ingenuo!

Non era certo per gli sperimentatori che desideravano modificare il loro veicolo! Ma ecco come sapere chi è veramente chi ... tutto qui ed è l'esperienza di Olivier che era molto margoulin quando era un garage che gli fa pensare che ... e su questo punto io può solo andare bene con lui.

Mostreremo la Zx quando avremo concordato la forma giuridica del progetto e abbiamo già motivato molte persone a un incontro. Non prenderemo comunque un appuntamento personalizzato ...

Ma tieni presente che non c'è molto altro da vedere di quello che è già stato presentato sul mio sito, inoltre, inizia a bcp altra auto modificata ... Non prendere questo Zx non è più un esempio assoluto!

Ecco perché sei contrario allo spirito "fonti per tutti"?

L'ho detto?

Comunque se non riesco a convincere Olivier (ti ricordo che è stato lui a realizzare la realizzazione sulla ZX), troveremo altri proto da presentare ....
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
Adrien
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 72
iscrizione: 11/11/04, 22:25
Località: Bretagna

Messaggio non luda Adrien » 20/11/04, 10:23

Hai detto: (in conclusione alla modifica su una zx):
"Crediamo ragionevolmente che oggi abbiamo raggiunto i limiti dello sviluppo del sistema con i nostri mezzi di individui. Siamo alla ricerca di partner industriali o accademici che desiderino sviluppare applicazioni relative all'iniezione di acqua nei motori termici. Perché solo i mezzi industriali e / o di laboratorio saranno in grado di andare oltre, senza dubbio per migliorare i risultati e in ogni caso andare verso la comprensione dell'iniezione di acqua nei motori termici .."

Non credo di avere alcun attacco.

Da quello che ho letto, saresti a favore di un industriale che subentri al progetto, perché sarebbe uno dei soli modi per progredire.

Ecco perché l'ho detto. Non credo che se un giorno un "simpatico" industriale venisse a sviluppare il sistema e a lasciarlo accessibile a tutti. Al contrario, temo che voglia usarlo per fare molti profitti ... E che alla fine sarà accessibile solo a una certa classe di persone: quelli che hanno soldi.

Naturalmente accanto a ciò ci saranno piccoli tuttofare, ma non avranno molti progressi, soprattutto perché saranno in totale illegalità riproducendo il brevetto di un grande industriale ...

Non credo che oggi abbiamo raggiunto i limiti dello sviluppo del sistema con i nostri mezzi individuali.

Inoltre, anche se un industriale ha fatto progredire il progetto e ha lasciato le fonti disponibili a tutti, come possiamo seguirci con i nostri mezzi di particolare?

Non capisco cosa intendi qui: "Non era certo per gli sperimentatori che vogliono cambiare il loro veicolo! Ma ecco come sapere chi è veramente chi ... tutto qui ed è bello esperienza di Olivier che era in giro con un sacco di margoulin quando era un meccanico che gli fa pensare che ... e su questo punto posso solo stare bene con lui. "

Hai paura che le persone copino quello che hai fatto? E che si appropriano del tuo merito? E faranno zucchero sulla schiena?

Adrien
0 x
"Un uomo che può ottenere felice con una semplice illusione è infinitamente più intelligente di quello che si dispera con la realtà." Alphonse Allais
Avatar de l'utilisateur
Misterloxo
buona Éconologue!
buona Éconologue!
post: 480
iscrizione: 10/02/03, 15:28
x 1

Messaggio non luda Misterloxo » 20/11/04, 13:11

Bonjour à tous!

Adrien:
Da quello che ho letto, saresti a favore di un industriale che subentri al progetto, perché sarebbe uno dei soli modi per progredire.

Ecco perché l'ho detto. Non credo che se un giorno un "simpatico" industriale venisse a sviluppare il sistema e a lasciarlo accessibile a tutti. Al contrario, temo che voglia usarlo per fare molti profitti ... E che alla fine sarà accessibile solo a una certa classe di persone: quelli che hanno soldi.


Credo che tu debba essere realistico e concordare gli obiettivi da raggiungere!
Per me l'obiettivo principale è dimostrare agli industriali e ai governi che il sistema funziona e che molti cittadini comuni lo accettano. Quindi, sarebbero le persone a esercitare pressioni su queste potenti lobby.
Noi comuni siamo la maggioranza e ci vengono imposte misure di leggi, restrizioni che non scegliamo, da una minoranza di leader che pensano sempre di sapere cosa è buono per noi.
In realtà, per la maggior parte, sanno cosa è buono per loro e per i loro interessi!

Questo è il motivo per cui l'unione è necessaria per invertire questo equilibrio di potere a nostro vantaggio. Lo sapete tutti! È il gioco della democrazia!

Se i sistemi Pantone crescono come funghi ovunque in Francia, in Europa e nel mondo, gli industriali si adatteranno e proporranno il pantone o sistemi equivalenti in modo da non perdere questa richiesta della gente o piuttosto del cliente !

Nel nostro sistema economico, tutto riguarda "domanda e offerta".

Non pensi che se questo sistema o equivalente fosse generalizzato dagli industriali, sarebbe una grande vittoria e un progresso per tutti e per il pianeta ?!

Avremo ancora a lungo motori "vecchi" da armeggiare per soddisfare la nostra passione per il fai-da-te.

... e il tuo collega "esita" per mostrarci cosa hai fatto. Di cosa si tratta allora?


Personalmente, lo capisco! Lo sviluppo di tali sistemi a volte espone a pressioni ...
Questo è vero negli Stati Uniti (Meyer, Al Francoeur, De Palma ...) ma anche in Francia la nostra bella democrazia! Tieni a mente l'attività di valenergol. Una piccola azienda che produce HVB e che è stata abbandonata dalla dogana che rivendica il TIPP su un prodotto non petrolifero.
Dobbiamo sapere che la nostra dolce Francia sta spingendo per classificare l'HBV (oli vegetali grezzi) come prodotti soggetti a TIPP a livello europeo. Fortunatamente, per il momento la Germania sta prendendo la strada opposta e sta promuovendo lo sviluppo di questo prodotto come combustibile.

Perché la Francia svolge questo ruolo mentre l'HVB ha enormi vantaggi:
- ciclo del carbonio nel punto peggiore, ovvero. il carbonio rilasciato durante la combustione è stato rimosso dall'atmosfera dalla pianta durante la sua crescita.
- meno inquinamento
- maggiore indipendenza dal petrolio
- rilancio delle campagne sviluppando questo raccolto (meno sussidi da dare agli agricoltori)
- il panello di spremitura di girasole è un ottimo integratore alimentare per il bestiame (invece di dare loro un pasto animale o altri integratori proteici a base di soia transgenica ..)

Te lo chiedo

Inoltre, penso che più protos ci saranno, più facile sarà esporsi.



Hai paura che le persone copino quello che hai fatto? E che si appropriano del tuo merito? E faranno zucchero sulla schiena?


Ancora una volta, dobbiamo mettere le cose nel contesto.
Christophe è uno dei pionieri di questo sistema in Francia e senza di lui non saremmo certamente qui a cavillare.
Chi è andato negli Stati Uniti per incontrare Pantone? Chi ha rischiato di rendere la sua materia di validazione del diploma sul Pantone? Chi ha incontrato gli agricoltori per aiutarli ad adeguare i loro trattori? Chi è rimasto a livello di lavoro perché nessuno voleva dare credito ai risultati annunciati nella tesi?
Chi propone di assemblare un assos? Chi è il webmaster di questo sito? .........................


Non possiamo essere d'accordo con 100% con Christophe. Personalmente, non sono d'accordo con tutte le sue parole, ma è necessario restituire a Cesare ciò che è Cesare e non essere un bersaglio sbagliato.

Inoltre, se Christophe, dopo aver trascorso diversi anni a lavorare senza retribuzione sul Pantone, trovasse un quadro per farlo mentre veniva pagato, non avrebbe problemi.

Finalmente capisco il tuo entusiasmo e la tua relativa delusione. Ma spetta anche a te essere proattivo e andare oltre il quadro proposto se ritieni che sia tuo dovere farlo. Tutti sono liberi.

A presto per la lettura

MisterLoXo
0 x
Imparare la disobbedienza è un processo lungo. Ci vuole una vita per raggiungere la perfezione. "Maurice Rajsfus
Pensare è dire di no. "Alain, filosofo
Avatar de l'utilisateur
Adrien
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 72
iscrizione: 11/11/04, 22:25
Località: Bretagna

Messaggio non luda Adrien » 20/11/04, 14:15

Sono completamente d'accordo.

Prima di poter andare in guerra, dobbiamo avere una difesa sufficientemente importante e il nostro attacco deve essere abbastanza potente.

Ma qui non abbiamo nulla, il casimento nessuno rotola con un doping in acqua o un pantone tradizionale. E quelli che sono equipaggiati non trasmettono o quasi non per paura? Non faremo nulla del genere ...

Se gli industriali afferreranno il progetto nel prossimo futuro, tutto ciò non avrà avuto alcuno scopo. Ci vorrebbe un massimo di persone che installano il sistema sul proprio veicolo, anche se è limitato dai nostri mezzi di bricolage, sarebbe già enorme! E lì possiamo davvero fare pressione, penso.

Adrien
0 x
"Un uomo che può ottenere felice con una semplice illusione è infinitamente più intelligente di quello che si dispera con la realtà." Alphonse Allais




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "iniezione di acqua nei motori: l'assemblaggio e la sperimentazione"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 2