Salute e prevenzione. Inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientaliI pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Come rimanere in buona salute e prevenire i rischi e le conseguenze sulla salute e la salute pubblica. malattia professionale, rischi industriali (amianto, inquinamento atmosferico, le onde elettromagnetiche ...), il rischio di impresa (lo stress sul posto di lavoro, l'abuso di droghe ...) e individuale (tabacco, alcol ...).
nemico
Ho scoperto econologic
Ho scoperto econologic
post: 1
iscrizione: 29/05/18, 11:08

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda nemico » 29/05/18, 11:37

Non sono sicuro che i primi uomini fossero carnivori ... cacciavano cosa e come? Questo dice che essere vegetariani in realtà non sembra essere benefico e io sono carnivoro;)
0 x

Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6438
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 86

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Janic » 29/05/18, 13:08

nemico
Già benvenuto e ciao.
Non sono sicuro che i primi uomini fossero carnivori ... cacciavano cosa e come? Detto questo, il vegetariano non sembra davvero vantaggioso e io sono un carnivoro;)


Troverete vari argomenti sviluppati su questa Econologia. Quindi eviterò di ripetermi troppo!
Il fatto che gli esseri umani abbiano consumato animali a lungo (senza dare cifre) è un fatto riconosciuto, se non stabilito, e che dipende dai luoghi e dalle circostanze; così ai poli non c'è quasi nessuna (cioè niente affatto) la varietà di cibi che consumiamo nelle nostre regioni temperate e l'unico cibo disponibile è in realtà animale, ma questi sono casi eccezionali . Al contrario, in un ambiente di abbondanza annuale di frutta, verdura e semi, questo consumo sarà inferiore o addirittura inesistente.
Per il beneficio di questo articolo, qualunque sia l'interesse che ha avuto il giornalista, 100 days è troppo poco per sperimentare cosa, secondo le persone, può richiedere tra pochi giorni e alcuni anni di esperienza.
Invece, fai riferimento al rapporto in formato PDF dell'AADDC (Associazione americana di dietisti e dietologi) dopo il sondaggio dei dietologi 10.000 che stabilisce e quantifica le differenze tra VG e non VG.
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3649
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 22/06/18, 11:07

0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3649
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 23/06/18, 00:54

Immagine
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
phil53
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 983
iscrizione: 25/04/08, 10:26
x 98

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda phil53 » 24/06/18, 12:56

izentrop ha scritto:Immagine

i vaccini non riportano?
Resta da dimostrare.
Se fosse vero, non ci sarebbe tanto sforzo per imporli su di noi.
Nessun effetto collaterale, il dubbio è più che permesso dal mio punto di vista.
1 x

Avatar de l'utilisateur
Did67
modérateur
modérateur
post: 13581
iscrizione: 20/01/08, 16:34
Località: Alsazia
x 4617

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Did67 » 24/06/18, 22:17

Bene, hanno ancora alcune capacità di ortografia da imparare, i carabini !!!

Schermata 06-24-18 in 10.07 PM inefficiency.PNG
Schermata 06-24-18 in 10.07 PM inefficiency.PNG (17.17 KIO) Accessi 1083 volte


Certo, è una scenetta !!! Deve essere preso come tale. E non come argomento.

Detto questo, molti prezzi sono rinegoziati in questo momento dal Ministero della Salute. Esiste attualmente una ripartizione delle compresse di 100 mg di aspirina "gastroprotetta" (l'anti-aggregante che sto assumendo per proteggere i miei stent). In realtà, non è abbastanza redditizio per il produttore (Bayer), che ha trascinato i piedi ... La scatola al dettaglio è un po 'più di 3 euro, tasse incluse, alla fine della catena ...

In generale, i laboratori fanno grandi margini sulle "novità", su cui hanno il monopolio. Soprattutto se si tratta di una "svolta" che offre davvero un vantaggio nel trattamento di una malattia comune ...

I vaccini sono quasi tutte ricette molto vecchie!

Una volta che i crediti escono, diventa molto più stretto. Ma uno dei grandi produttori generici, l'israeliano Teva, è in grossi guai! Se il mercato della droga fosse sistematicamente "succoso", non sarebbe il caso!

http://www.lepoint.fr/economie/teva-per ... 380_28.php

Ci sono "idee ricevute", come i laboratori sono sistematicamente sfere d'oro, o la distribuzione di massa. Non è sempre vero. Carrefour è nei guai. Sulla maggior parte delle vendite, l'iper margini è basso e stanno recuperando ... la "bio". E, naturalmente, i volumi.
0 x
Avatar de l'utilisateur
phil12
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 174
iscrizione: 05/10/09, 13:58
Località: Occitanie
x 28

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda phil12 » 24/06/18, 22:46

Buonasera ,

Ad ogni modo c'è ancora un parametro semplice che caratterizza il modo di operare dei produttori di farmaci e che è senza appello, i loro benefici : Cheesy:

https://www.francetvinfo.fr/replay-radi ... 78527.html
https://www.latribune.fr/entreprises-fi ... 50251.html

Nessuno può giustificare nemmeno Izentrop questi profitti fatti sulla miseria umana.
0 x
Consulenza energetica sostenibile per la costruzione
http://www.philippeservices.net/
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3649
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 24/06/18, 23:56

Non sono a conoscenza dei numeri, ma questi benefici sui farmaci recenti vengono utilizzati anche per finanziare la ricerca che è in cattive condizioni. Potrebbero essere necessari diversi decenni di ricerca per sviluppare una formula.

"Nessun effetto collaterale" è scritto estremamente raro, il che è molto diverso.
phil53 ha scritto:Se fosse vero, non ci sarebbe tanto sforzo per imporli su di noi.
Le ragioni sono esposte qui salute-inquinamento-prevenzione / la-France-è-il-uno-di-peggiori-allievi-european-en-materia-di-vaccinazione-t15653.html
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
phil53
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 983
iscrizione: 25/04/08, 10:26
x 98

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda phil53 » 25/06/18, 06:50

izentrop ha scritto:Non sono a conoscenza dei numeri, ma questi benefici sui farmaci recenti vengono utilizzati anche per finanziare la ricerca che è in cattive condizioni. Potrebbero essere necessari diversi decenni di ricerca per sviluppare una formula.

"Nessun effetto collaterale" è scritto estremamente raro, il che è molto diverso.
phil53 ha scritto:Se fosse vero, non ci sarebbe tanto sforzo per imporli su di noi.
Le ragioni sono esposte qui salute-inquinamento-prevenzione / la-France-è-il-uno-di-peggiori-allievi-european-en-materia-di-vaccinazione-t15653.html


Ad esempio, in 2012, le maggiori società farmaceutiche 20 hanno guadagnato 112 miliardi di euro. Può essere un po 'di cosa finanziare la ricerca?
0 x
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3649
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 25/06/18, 08:35

Non concentrarti su un dettaglio e rendilo l'elemento principale.
È chiaro che l'omeopatia sta andando molto bene perché non ha bisogno di un budget di ricerca. I ricercatori di Séralini sono lì solo per cercare di dare legittimità a un placebo.
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Salute e prevenzione. L'inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientali "

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1