Salute e prevenzione. Inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientaliI pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Come rimanere in buona salute e prevenire i rischi e le conseguenze sulla salute e la salute pubblica. malattia professionale, rischi industriali (amianto, inquinamento atmosferico, le onde elettromagnetiche ...), il rischio di impresa (lo stress sul posto di lavoro, l'abuso di droghe ...) e individuale (tabacco, alcol ...).
Avatar de l'utilisateur
phil12
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 174
iscrizione: 05/10/09, 13:58
Località: Occitanie
x 28

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda phil12 » 25/06/18, 09:39

izentrop ha scritto:Non sono a conoscenza dei numeri, ma questi benefici sui farmaci recenti vengono utilizzati anche per finanziare la ricerca che è in cattive condizioni. Potrebbero essere necessari diversi decenni di ricerca per sviluppare una formula.
l


Sei forte su alcuni punti e fai il culo agli altri è impressionante.

I profitti non sono utilizzati per finanziare la ricerca, è ciò che rimane per gli azionisti.

Un profitto è ciò che rimane una volta inclusa la ricerca pagata.

Per quanto riguarda la ricerca di cattivi punti nel settore farmaceutico è che proprio la major farmacia non sono che molte ricerche che prendono un Medoc hanno valore massimo (margini folli) e ora spendono molto nello stream dell'università per ottenere risultati a un costo inferiore.

Come diceva Michel Collucci, "ci prendono per gli idioti e vogliono che siamo intelligenti, come facciamo?"
0 x
Consulenza energetica sostenibile per la costruzione
http://www.philippeservices.net/

Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6438
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 86

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Janic » 25/06/18, 15:03

"Nessun effetto collaterale" è scritto estremamente raro, il che è molto diverso.
bellissimo effetto di manica e confusione. Che ci siano effetti collaterali in allopatia è ovvio ed è anche parte del loro credo beneficio / rischio. I vaccini da parte loro non sono soggetti a un confronto rischio-beneficio rispetto al placebo, quindi il divertimento che ha fatto questo tavolo dovrebbe rivedere i suoi classici in biologia. Per quanto riguarda la H invece di dire assurdità, cita solo un effetto collaterale "molto raro" in questione. Questo tipo di "pub" è uno dei classici della denigrazione senza un supporto scientifico preciso.

Sei forte su alcuni punti e fai il culo agli altri è impressionante.
I profitti non sono utilizzati per finanziare la ricerca, è ciò che rimane per gli azionisti.
Un profitto è ciò che rimane una volta inclusa la ricerca pagata.
Non è solo uno dei suoi consigli in questione. : Cheesy:
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3648
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 25/06/18, 16:03

Janic ha scritto:il burlone che ha realizzato questo dipinto dovrebbe rivedere i suoi classici in biologia.
Il mio pov Janic https://twitter.com/viedecarabin?lang=fr
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3648
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 26/06/18, 08:15

phil12 ha scritto:Per quanto riguarda la ricerca di cattivi punti nel settore farmaceutico è che proprio la major farmacia non sono che molte ricerche che prendono un Medoc hanno valore massimo (margini folli) e ora spendono molto nello stream dell'università per ottenere risultati a un costo inferiore.
Non dobbiamo dimenticare che il mercato è globale e distorto dalla regolamentazione dei fondi di rimborso. Devono recuperare la nuova prestazione.
Tuttavia, la pressione sui prezzi e le diminuzioni del tasso di rimborso indeboliscono il mercato farmaceutico francese, che rimane al livello 2 in Europa e rimane il mercato mondiale 5e. Una stabilità che passa dalla globalizzazione poiché le società del farmaco in Francia realizzano ora metà del loro fatturato con l'esportazione. http://www.guidepharmasante.fr/chiffres ... medicament
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6438
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 86

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Janic » 26/06/18, 08:54

Il mio pov 'Izentrop! Devi davvero rompere argomenti reali per ricorrere ai fumetti. :il male:


phil12 ha scritto:
Per quanto riguarda la ricerca di cattivi punti nel settore farmaceutico è che proprio la major farmacia non sono che molte ricerche che prendono un Medoc hanno valore massimo (margini folli) e ora spendono molto nello stream dell'università per ottenere risultati a un costo inferiore.

Non dobbiamo dimenticare che il mercato è globale e distorto dalla regolamentazione dei fondi di rimborso. Devono recuperare la nuova prestazione.
Phil insiste ai margini i pharamineuses che sono pagati agli azionisti e derivano quindi da ciò che si sarebbe potuto spendere per la ricerca e quindi anche dal costo più basso delle droghe.
Sei forte su alcuni punti e fai il culo agli altri è impressionante.
I profitti non sono utilizzati per finanziare la ricerca, è ciò che rimane per gli azionisti.
Un profitto è ciò che rimane una volta inclusa la ricerca pagata.



Tuttavia, la pressione sui prezzi e il calo del tasso di rimborso indebolisce il mercato farmaceutico francese, che rimane al livello 2 in Europa e rimane il mercato mondiale 5e. Una stabilità che attraversa la globalizzazione da allora aziende farmaceutiche in Francia ora rappresentano la metà del loro fatturato all'esportazione. http://www.guidepharmasante.fr/chiffres ... farmaco
Ciò è in gran parte dovuto ai farmaci generici che sono per lo più realizzati in India. Il principale gruppo farmaceutico "francese" Sanofi è ancora 25% degli utili. Quale azienda francese può vantare di fare lo stesso?
https://fr.wikipedia.org/wiki/Liste_des ... aceutiques
Dernière édition par Janic il 26 / 06 / 18, 09: 19, 2 modificato una volta.
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest

Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3648
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 26/06/18, 09:02

Janic ha scritto:
Il mio pov 'Izentrop! Devi davvero rompere argomenti reali per ricorrere ai fumetti. :il male:
Per mostrare il dito e non quello a cui mira, è tutto te stesso
Medicina interna giorno e notte - Relatore per il resto del tempo.
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6438
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 86

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Janic » 26/06/18, 09:17

Il mio pov 'Izentrop! Devi davvero rompere argomenti reali per ricorrere ai fumetti. :il male:

Per mostrare il dito e non quello a cui mira, è tutto te stesso
"Giorno e notte della medicina interna - Relatore per il resto del tempo.

Stiamo parlando qui dell'argomento omeopatia e quindi della sua tabella, sopra indicata, che a parte i suoi problemi di francese sono distorti dall'inizio alla fine. Ma possiamo aspettarci di meglio per qualcuno che ovviamente ignora l'argomento?
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3648
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 234
Contatto:

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda izentrop » 26/06/18, 09:37

Janic ha scritto:possiamo aspettarci di meglio per qualcuno che ovviamente ignora l'argomento?
No, lo castiga consapevolmente.
phil12 ha scritto:Sei forte su alcuni punti
Grazie, è sempre fatto : Lol:
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 6438
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 86

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda Janic » 26/06/18, 10:33

Janic ha scritto:
possiamo aspettarci di meglio per qualcuno che ovviamente ignora l'argomento

No, lo castiga consapevolmente.
Bene, bene! Più ignoriamo qualcosa e più diventa conoscenza! OUaaouhhhh! È forte! : Cry: :il male:
Per consultare il suo sito, non ho trovato nulla sulla H, non sembra esprimersi consapevolmente.
Dernière édition par Janic il 26 / 06 / 18, 10: 47, 1 modificato una volta.
0 x
"Noi facciamo la scienza con i fatti, come è una casa con pietre, ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
"L'assenza di prove non è prova di assenza" Exnihiloest
Avatar de l'utilisateur
phil12
Capisco econologic
Capisco econologic
post: 174
iscrizione: 05/10/09, 13:58
Località: Occitanie
x 28

Re: I pericoli di omeopatia e alimentari alternative

Messaggio non luda phil12 » 26/06/18, 10:40

Janic ha scritto:
Janic ha scritto:
possiamo aspettarci di meglio per qualcuno che ovviamente ignora l'argomento

No, lo castiga consapevolmente.
Bene, bene! Più ignoriamo qualcosa e più diventa conoscenza! OUaaouhhhh! È forte! : Cry: :il male:


Queste sono le basi dell'inquisizione!
0 x
Consulenza energetica sostenibile per la costruzione
http://www.philippeservices.net/




  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Salute e prevenzione. L'inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientali "

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 1