Salute e prevenzione. Inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientaliLa Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Come rimanere in buona salute e prevenire i rischi e le conseguenze sulla salute e la salute pubblica. malattia professionale, rischi industriali (amianto, inquinamento atmosferico, le onde elettromagnetiche ...), il rischio di impresa (lo stress sul posto di lavoro, l'abuso di droghe ...) e individuale (tabacco, alcol ...).
Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

La Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 13/02/20, 19:01

Un ricercatore americano afferma che la Monsanto era consapevole della natura cancerogena del suo erbicida di punta, Roundup, dal 1981 e che nascondeva il pericolo. La Monsanto dice "non ci sono prove che il glifosato causi il cancro"


Un ricercatore americano afferma che la Monsanto era consapevole della natura cancerogena del suo erbicida di punta, Roundup, dal 1981 e che nascondeva il pericolo. La Monsanto dice "non ci sono prove che il glifosato causi il cancro"

Nuove rivelazioni potrebbero offuscare l'immagine del gigante della Monsanto, già alle prese con molti scandali.

Lo scorso marzo, l'OMS ha stabilito che il glifosato, il componente principale del diserbante RoundUp, era probabilmente cancerogeno. La mossa è stata rapidamente contestata dalla Monsanto, che ha affermato che le prove erano "insufficienti".

Alcuni mesi dopo, a giugno, il ministro dell'ecologia Ségolène Royal ha annunciato la sua intenzione di vietare la vendita di glifosato self-service. Anche in questo caso, la Monsanto era indignata, lamentandosi del fatto che "non vi era alcun motivo legittimo per giustificare questa decisione".

Tuttavia, la società avrebbe potuto conoscere per molti anni il rischio di cancro legato al suo diserbante.

Anthony Samsel, un ricercatore americano del prestigioso Massachussets Institute of Technology di Cambridge, afferma di aver trovato la prova che la società Monsanto ha conosciuto dal 1981 i rischi cancerogeni del glifosato e ne ha nascosto l'esistenza.
Qual è la prova?

Il ricercatore avrebbe ottenuto tutto il lavoro scientifico svolto dalla Monsanto tra il 1970 e il 1983 per far approvare RoundUp dalle autorità sanitarie. Tutta la ricerca è stata commissionata dalla società da laboratori indipendenti.

Tra le migliaia di pagine, uno studio rileva che l'esposizione prolungata dei ratti al glifosato provoca tumori (adenomi e carcinomi) della ghiandola pituitaria (una ghiandola del cervello) del seno delle femmine e dei testicoli dei maschi.

Secondo Anthony Samsel, la Monsanto non avrebbe mai pubblicato questi risultati ma li avrebbe sostituiti con altri, prima e senza collegamento diretto. Inoltre, questa ricerca non è mai stata pubblicata in nessuna rivista scientifica, né trasmessa all'EPA (l'agenzia americana per la protezione ambientale).

Nella ricerca iniziale, il rischio di cancro è stato chiaramente stabilito nei ratti esposti al glifosato per 26 mesi. Tuttavia, la società avrebbe pubblicato i risultati ottenuti su ratti esposti al glifosato solo 3 mesi.

Infine, tutto il lavoro sarebbe stato classificato come "segreto di fabbricazione", il che garantiva la riservatezza.
Glifosato implicato ripetutamente

Anthony Samsel non è nella sua prima ricerca sul glifosato. A marzo, con la sua collega Stephanie Seneff, aveva già pubblicato sulla rivista scientifica Entropy un articolo che dettagliava i risultati della loro ricerca sugli effetti collaterali del glifosato.

I due ricercatori affermano che la sostanza chimica può essere la causa dell'aumento di autismo, infertilità, obesità, diabete, malattie cardiache e morbo di Alzheimer in tutto il mondo. Il suo assorbimento da parte del corpo provocherebbe effettivamente un'interruzione di molte molecole e ormoni, impedendo al corpo di funzionare normalmente.

Inoltre, uno studio pubblicato nel marzo 2015 sulla rivista della società di microbiologia degli Stati Uniti afferma che il glifosato causerebbe resistenza agli antibiotici. Il suo assorbimento potrebbe ridurre l'efficacia dei trattamenti prescritti ai pazienti che soffrono di malattie talvolta gravi.

Nel novembre 2013, uno studio pubblicato sulla rivista interdisciplinare di tossicologia ha stabilito il legame tra glifosato e intolleranza al glutine, di cui oggi più di 500 persone soffrono in Francia.

Nonostante questi molteplici studi, la Monsanto mantiene le sue posizioni: "Tutti gli usi designati del glifosato sono sicuri per la salute umana e questo è confermato da uno dei database più importanti mai compilati al mondo sulla salute umana per un prodotto agricolo. “, Afferma l'azienda sul suo sito web.
https://www.sudouest.fr/2015/07/16/le-r ... 80-706.php
https://cogiito.com/a-la-une/documents- ... ja-35-ans/
1 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)

Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 13/02/20, 20:28

Oltre a questa allegria, il glifosato è uno dei responsabili del collasso del sistema immunitario di api e bombi.

"Presumibilmente innocuo per gli animali, potrebbe tuttavia essere la causa di un esaurimento del microbiota intestinale delle api, rendendoli più vulnerabili alle infezioni e agli attacchi batterici.
Si pone legittimamente la questione della trasferibilità di questo risultato agli uomini ".

https://www.futura-sciences.com/planete ... les-72983/
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)
Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 13/02/20, 20:36

Anche a "dosi sicure" il glifosato è tossico

I risultati mostrano che molti parametri biologici sono stati modificati dall'assorbimento del glifosato, molti dei quali sono collegati allo sviluppo sessuale, alla genotossicità e al danno al microbioma intestinale.

"I nostri esperimenti sui ratti mostrano che le persone le cui madri sono state esposte a concentrazioni di glifosato considerate sicure soffrono di disregolazione del microbioma intestinale, che ha conseguenze potenzialmente pericolose. Inoltre, l'esposizione alla sostanza può alterare il sviluppo sessuale e promozione della comparsa di tumori "ha spiegato Daniele Mandriolo, coordinatore della ricerca presso l'Istituto Ramazzini di Bologna, di fronte ai deputati il ​​16 maggio 2018.

I ratti genitori sono stati esposti al glifosato diluito in acqua per tre mesi, mentre i giovani ratti non sono stati portati a diretto contatto con la sostanza. Tuttavia, i ricercatori hanno osservato gli effetti non trascurabili e potenzialmente pericolosi del glifosato sul bioma intestinale di questi individui.

http://www.bioaddict.fr/article/pestici ... 013p1.html
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)
Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5423
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 415
Contatto:

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda izentrop » 13/02/20, 21:59

I tuoi collegamenti sembrano molto seri : Twisted:
GuyGadebois ha scritto:Lo scorso marzo, l'OMS ha stabilito che il glifosato, il componente principale del diserbante RoundUp, era probabilmente cancerogeno.
Da quale anno, perché era IARC con i suoi risultati controversi dalla stragrande maggioranza delle agenzie scientifiche mondiali e guastati da conflitti di interesse e irregolarità. https://actualite.housseniawriting.com/ ... ier-papers

Per quanto riguarda il tuo americano Seneff e Samsel demistificati dall'equipaggio Seralini: https://www.acsh.org/news/2017/11/09/no ... crew-12126
I soprannomi "scientifici" storti non sono nemmeno incasinati : Mrgreen:
Due autori in particolare (Samsel e Seneff) hanno pubblicato una serie di commenti che suggeriscono che l'esposizione a lungo termine al glifosato è responsabile di molte malattie croniche (tra cui tumori, diabete, neuropatie, obesità, asma, infezioni, osteoporosi, infertilità e difetti alla nascita). Lo scopo di questa revisione è di esaminare la base di prove e i meccanismi alla base. Abbiamo scoperto che questi autori usano in modo inappropriato un approccio di ragionamento deduttivo basato sul sillogismo. Abbiamo scoperto che le loro conclusioni non sono supportate dalle prove scientifiche disponibili. Pertanto, i meccanismi e l'ampia gamma di condizioni proposte risultanti dalla tossicità del glifosato presentata da Samsel e Seneff nei loro commenti sono nella migliore delle ipotesi ipotesi ingiustificate o semplicemente errate. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5705608/


Non sai come rilevare la disonestà intellettuale :|
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 13/02/20, 23:47

E niente sulle insabbiate della Monsanto?
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)

Avatar de l'utilisateur
izentrop
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 5423
iscrizione: 17/03/14, 23:42
Località: Picardie
x 415
Contatto:

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda izentrop » 14/02/20, 00:16

I contro-slip non mi interessano.
0 x
"I dettagli rendono la perfezione e la perfezione non è un dettaglio" Leonardo da Vinci
Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 14/02/20, 03:13

izentrop ha scritto:I contro-slip non mi interessano.

Preferisci i volantini della Monsanto.
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)
ABC2019
Gran Econologue
Gran Econologue
post: 979
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 46

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda ABC2019 » 14/02/20, 07:03

se il glifosato viene giudicato "possibilmente" cancerogeno, è bene che l'evidenza sia insufficiente, perché se fosse sufficiente, sarebbe giudicata "certamente" cancerogena. Alcune prove del fatto che sia possibile è un'idea assurda.
0 x
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9263
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 175

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda Janic » 14/02/20, 07:52

la maggior parte dei governi è influenzata da lobby, di tutte le origini, sia a favore che contro, ed è il più influente o il ricco che vince. Quindi questi governi che sono, soprattutto e soprattutto, politici attenti ai loro elettori e alle loro rielezioni non sono affidabili poiché ogni governo è deciso a scomporre ciò che è stato stabilito dal precedente dell'opposizione.
Ma i ministeri della salute continuano ad essere governati dalle stesse lobby, di origine farmaceutica, sia nella salute umana, animale o vegetale, che hanno un esercito di biologi, chimici, media professionisti che sono tutto sotto ordini .... dai direttori. E da dove vengono? Di queste stesse lobby, questo è il motivo per cui giriamo in tondo in questo modo e le poche voci che sorgono vengono negate da questi detentori del potere fino alla comparsa di scandali particolarmente nascosti, ma aggiornati da minoranze come in Francia la Canard Enchainé e alcune altre.
Quindi Iz e altri, vengono introdotti di nascosto agli interferenti ENDOCTRINIANI come questo sito e altri, al fine di distillare i loro veleni psicologici e le loro bugie sistematiche e denigrare tutto ciò che proviene da un'origine non convenzionale.
0 x
"Facciamo scienza con fatti, come fare una casa con le pietre: ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
Avatar de l'utilisateur
GuyGadebois
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 4016
iscrizione: 24/07/19, 17:58
Località: 04
x 255

Ri: Monsanto è a conoscenza del legame tra glifosato e cancro da 35 anni

Messaggio non luda GuyGadebois » 14/02/20, 13:27

"Probabilmente" per la più grande possibilità, tutte (o quasi) le vittime che hanno vinto la causa contro la Monsanto hanno sofferto dello stesso cancro: un linfoma non Hodgkin.
Nessun cancro del braccio destro per l'uno o il pollice del piede sinistro per l'altro, no, dello stesso cancro.


Il glifosato è l'erbicida ad ampio spettro più utilizzato al mondo presente nel Roundup della Monsanto. L'esposizione a questa molecola aumenta del 40% il rischio di linfoma non Hodgkin, secondo un nuovo studio americano.

.....

Questa nuova ricerca è stata condotta da ricercatori di tre istituzioni americane: le università di Washington e della California (Berkeley) e la Icahn School of Medicine di New York.
I ricercatori hanno effettuato una meta-analisi, ovvero una raccolta di studi, che ha tenuto conto dei recenti risultati sulle persone più esposte al glifosato. Erano interessati agli studi pubblicati tra il 2001 e il 2018, sull'uomo ma anche sugli animali. L'analisi ha incluso in particolare i risultati della coorte AHS (Agricultural Health Study) aggiornata nel 2018. Questa coorte comprende oltre 50.000 agricoltori americani.

.....

Un legame tra glifosato e linfoma non Hodgkin

Questo studio pubblicato su Mutation Research ha mostrato che il legame tra glifosato e linfoma non Hodgkin era più forte di quanto precedentemente annunciato. Guardando i dati di quelli più esposti al glifosato, gli autori hanno scoperto che l'esposizione al glifosato ha aumentato del 41% il rischio di linfoma non Hodgkin.

.....

Per Rachel Schaffer, uno degli autori dell'articolo, "questi risultati sono in linea con una precedente valutazione dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, che ha classificato il glifosato come" probabile cancerogeno umano "nel 2015." Per Lianne Sheppard, professore all'Università di Washington, “la nostra analisi mirava a fornire la migliore risposta possibile alla domanda se il glifosato è cancerogeno o meno. E la sua risposta è chiara: "A seguito di questa ricerca, sono ancora più convinto di quello che è". "

https://www.futura-sciences.com/sante/a ... ers-69297/
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza sulle cazzate piuttosto che mobilitare le tue cazzate sulle cose intelligenti." (J.Rouxel)
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto"
(Trifone)


Di nuovo a "Salute e prevenzione. L'inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientali "

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Macro e gli ospiti 2