Aurélien Barrau: di fronte al disastro ecologico bisogna essere radicali?

Come rimanere in buona salute e prevenire i rischi e le conseguenze sulla salute e la salute pubblica. malattia professionale, rischi industriali (amianto, inquinamento atmosferico, le onde elettromagnetiche ...), il rischio di impresa (lo stress sul posto di lavoro, l'abuso di droghe ...) e individuale (tabacco, alcol ...).
humus
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 20
iscrizione: 20/12/20, 09:55
x 7

Aurélien Barrau: di fronte al disastro ecologico bisogna essere radicali?




da humus » 01/06/21, 19:36

Conferenza scientifica, astronomia, astrofisica, ecologica.

"Di fronte al disastro ecologico, non ha ancora senso essere radicali?"

Aurélien Barrau (Neuilly-sur-Seine, 19 maggio 1973) è un astrofisico francese specializzato in relatività generale, fisica dei buchi neri e cosmologia. È direttore del Centro di fisica teorica di Grenoble-Alpes e lavora presso il Laboratorio di fisica e cosmologia subatomica di Grenoble (LPSC) all'interno del poligono scientifico. È anche professore all'Università di Grenoble-Alpes.




Conferenza di Aurélien Barrau davanti al politecnico.
Ottimo riassunto della situazione, bravo signor Barrau!
Dernière édition par humus il 01 / 06 / 21, 19: 48, 1 modificato una volta.
1 x
Se rimani completamente realistico non uscirai mai dalla tua zona di comfort.

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 59299
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 2364

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da Christophe » 01/06/21, 19:47

Ho modificato il titolo e la presentazione... C'è un errore nel titolo di youtube, no? RadicaleE ?

A meno che non ci siano solo donne verdi? : Cheesy:

ps: non è più al governo?
0 x
Ahmed
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 9968
iscrizione: 25/02/08, 18:54
Località: Borgogna
x 1212

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da Ahmed » 01/06/21, 22:19

A sentire le sue parole, sembra che le sue idee si siano notevolmente evolute e che rifiuti nettamente i suoi precedenti approcci istituzionali e formalisti... Da seguire con interesse, quindi.
0 x
"Soprattutto, non credere a quello che ti dico."
ABC2019
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7776
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 348

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da ABC2019 » 02/06/21, 07:13

Non posso durare più di 5 minuti, scusa... qualcuno che è d'accordo con lui può riassumere in poche righe il succo del suo messaggio e cosa si propone di fare?
0 x
Passare per un idiota agli occhi di uno sciocco è un piacere da buongustai. (Giorgio CORTELINE)
humus
Imparo econologic
Imparo econologic
post: 20
iscrizione: 20/12/20, 09:55
x 7

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da humus » 02/06/21, 09:47

ABC2019 ha scritto:Non posso durare più di 5 minuti, scusa... qualcuno che è d'accordo con lui può riassumere in poche righe il succo del suo messaggio e cosa si propone di fare?

Perché farlo dal momento che non ti interessa?
1 x
Se rimani completamente realistico non uscirai mai dalla tua zona di comfort.

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 59299
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 2364

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da Christophe » 02/06/21, 10:31

ABC2019 ha scritto:Non posso durare più di 5 minuti, scusa... qualcuno che è d'accordo con lui può riassumere in poche righe il succo del suo messaggio e cosa si propone di fare?


Rooohhh a volte devi metterci un po' del tuo per evolvere nella vita... Quando eri a scuola dubito che ti appassionassi a tutte le lezioni!

Ad esempio, le 3h30 di De Viliers bin sono state 2h30 che mi costringo! : Cheesy: Dice cose interessanti (società solidale solitaria, élite globalizzate, grande reset, cancellazione della cultura, digitalizzazione del profondo...) ma anche tante cazzate... quindi devi ascoltare tutto per prendere 1 buona cosa tra 3 cazzate ... è Pareto Politica * cosa!

Ad esempio, la parte sugli omosessuali è strabiliante nel 2021...Persone omosessuali? mendicanti? Disgustoso !! potrebbe essere il titolo del suo prossimo libro!

società-e-filosofia / neo-totalitarismo-sotto-la-copertura-dell'antirazzismo-spaventoso-t16488-640.html # p448297

* Barrau forse è lo stesso... Non credi?
2 x
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 9820
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 793

Re: Aurélien Barrau: di fronte al disastro ecologico bisogna essere radicali?




da Remundo » 02/06/21, 11:01

Il discorso dell'onorevole Barrau è un discorso "radicale dirompente" che mira a fermare l'inquinamento e la distruzione dell'ambiente.

Una lunghissima introduzione attacca le "zelites" delle "grandes écoles" ritenute troppo conformiste, addirittura corrotte e riproducenti le disuguaglianze di classe e anche lo sfruttamento eccessivo delle nostre risorse a scopo di lucro.
1 x
ImmagineImmagineImmagine
ABC2019
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7776
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 348

Re: Aurélien Barrau di fronte al disastro ecologico, bisogna essere radicali?




da ABC2019 » 02/06/21, 12:04

humus ha scritto:
ABC2019 ha scritto:Non posso durare più di 5 minuti, scusa... qualcuno che è d'accordo con lui può riassumere in poche righe il succo del suo messaggio e cosa si propone di fare?

Perché farlo dal momento che non ti interessa?

per scoprire se vale la pena ascoltarlo!
0 x
Passare per un idiota agli occhi di uno sciocco è un piacere da buongustai. (Giorgio CORTELINE)
ABC2019
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 7776
iscrizione: 29/12/19, 11:58
x 348

Re: Aurélien Barrau: di fronte al disastro ecologico bisogna essere radicali?




da ABC2019 » 02/06/21, 12:05

Remundo ha scritto:Il discorso dell'onorevole Barrau è un discorso "radicale dirompente" che mira a fermare l'inquinamento e la distruzione dell'ambiente.

Una lunghissima introduzione attacca le "zelites" delle "grandes écoles" ritenute troppo conformiste, addirittura corrotte e riproducenti le disuguaglianze di classe e anche lo sfruttamento eccessivo delle nostre risorse a scopo di lucro.

non sono un po' masochisti ad invitarlo? : Mrgreen:

quindi si propone di fare cosa concretamente?
0 x
Passare per un idiota agli occhi di uno sciocco è un piacere da buongustai. (Giorgio CORTELINE)
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 9820
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 793

Re: Aurélien Barrau: di fronte al disastro ecologico bisogna essere radicali?




da Remundo » 02/06/21, 13:00

sicuramente non quello che consigli.
0 x
ImmagineImmagineImmagine


Di nuovo a "Salute e prevenzione. L'inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientali "

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Google [Bot] e gli ospiti 24