Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue

Come rimanere in buona salute e prevenire i rischi e le conseguenze sulla salute e la salute pubblica. malattia professionale, rischi industriali (amianto, inquinamento atmosferico, le onde elettromagnetiche ...), il rischio di impresa (lo stress sul posto di lavoro, l'abuso di droghe ...) e individuale (tabacco, alcol ...).
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 58747
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 2302

Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue




da Christophe » 20/04/21, 15:22

Un importante passo avanti nella diagnosi della depressione, la malattia del secolo!

Un esame del sangue per diagnosticare e curare meglio la depressione

I ricercatori del Dipartimento di Psichiatria della Scuola di Medicina dell'Università dell'Indiana hanno sviluppato un nuovo esame del sangue per valutare oggettivamente i disturbi dell'umore. Ciò potrebbe consentire di limitare gli errori diagnostici e sviluppare trattamenti più mirati e quindi più efficaci.

(...)

Un esame del sangue per un trattamento più mirato
A volte gli esami del sangue vengono utilizzati insieme alle valutazioni cliniche, soprattutto per verificare che i sintomi della depressione non siano dovuti ad altri fattori. Ma non vengono mai utilizzati per diagnosticare la malattia stessa.

Tuttavia, nel loro studio, i ricercatori hanno identificato 26 biomarcatori del sangue legati in modo variabile all'incidenza dei disturbi dell'umore, in particolare depressione, disturbo bipolare e disturbo maniacale. Una scoperta che apre la strada a un metodo diagnostico più affidabile secondo lo psichiatra e neuroscienziato Alexander B. Niculescu, che ha guidato lo studio: "I biomarcatori del sangue stanno emergendo come strumenti importanti nei disturbi in cui la valutazione auto-soggettiva di un individuo o l'impressione clinica di un professionista sanitario non è sempre affidabile ", afferma.

(...)

I risultati suggeriscono, ad esempio, che pindololo, ciprofibrato, pioglitazone e adifenina, così come due composti naturali, asiaticoside e acido clorogenico, potrebbero essere antidepressivi efficaci - gli ultimi tre erano già stati identificati nella precedente ricerca del team sul rischio di suicidio.

Infine, tra i principali biomarcatori legati ai disturbi dell'umore, i ricercatori ne hanno individuati otto coinvolti nel funzionamento del ciclo circadiano, che potrebbero potenzialmente fornire una spiegazione a livello molecolare per i legami tra condizioni come la depressione e disturbi del sonno osservati in parallelo. . "Questo spiega perché alcuni casi peggiorano con i cambiamenti stagionali e le alterazioni del sonno che accompagnano i disturbi dell'umore", dice Niculescu.

Per lo specialista, è essenziale "modernizzare" la psichiatria per migliorare la qualità della vita dei pazienti e persino salvare vite umane. "I metodi esistenti che i medici hanno valutato per diagnosticare la depressione e altri disturbi dell'umore sono insufficienti, sono in ritardo rispetto ai tipi di sistemi di test oggettivi che sono comuni in altre specialità mediche", sottolinea. L'analisi del sangue che hanno sviluppato è solo nella fase di prova del concetto, ma i ricercatori sperano che i loro risultati convincano la comunità psichiatrica che la medicina di precisione ha un posto nella diagnosi e nel trattamento della depressione.



Suite sorgente: https://trustmyscience.com/test-sanguin ... epression/

ps: ci sarebbero candidati qui?
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Per buoni scambi tra i membri - Pubblica un articolo su Econology e Google News

Avatar de l'utilisateur
GuyGadeboisTheBack
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 3296
iscrizione: 10/12/20, 20:52
Località: 04
x 824

Oggetto: Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue




da GuyGadeboisTheBack » 20/04/21, 15:25

Lei? : Mrgreen:
0 x
"È meglio mobilitare la tua intelligenza su cazzate che mobilitare le tue cazzate su cose intelligenti. La malattia più grave del cervello è pensare." (J. Rouxel)
"No ?" ©
"Per definizione la causa è il prodotto dell'effetto" "Non c'è assolutamente nulla da fare sul clima". (Truyphion)
Janic
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 12122
iscrizione: 29/10/10, 13:27
Località: Borgogna
x 875

Oggetto: Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue




da Janic » 20/04/21, 15:31

qualunque siano le analisi, misurano solo gli effetti di cause "prevalentemente esterne", il pericolo è di contrastare gli effetti con farmaci aggiuntivi che, in caso di cessazione dei farmaci, riporteranno il paziente allo stato iniziale, ad esempio il diabete!
0 x
"Facciamo scienza con fatti, come fare una casa con le pietre: ma un accumulo di fatti non è più una scienza che un mucchio di pietre è una casa" Henri Poincaré
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 58747
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 2302

Oggetto: Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue




da Christophe » 20/04/21, 15:35

GuyGadeboisLeRetour ha scritto:Lei? : Mrgreen:


Sì il mio corpo - e la mia mente - per la scienza !!

Non sto scherzando, stavo principalmente pensando agli altri 2 sintomi "disturbo bipolare e disturbo maniacale" ... Perché ci sono pochi casi su questo forum !! : Cheesy: : Cheesy: : Cheesy:
0 x
Ce forum ti ha aiutato? Aiutalo anche tu in modo che possa continuare ad aiutare gli altri - Per buoni scambi tra i membri - Pubblica un articolo su Econology e Google News
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 16356
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 1251

Oggetto: Psicologia: screening e trattamento della depressione con un esame del sangue




da Obamot » 21/04/21, 15:19

E in ogni caso, questo “nuovo” metodo diagnostico permetterebbe di sapere come intervenire le cause?

Dicono così, si offrono di curare gli effetti offrendo molecole.

E possiamo vedere in psichiatria che spesso non ha altro scopo che aggravare il problema! Le molecole che vengono offerte ai pazienti - non solo per gli effetti terapeutici che forniscono, ma per il fatto che avendo molecole, i pazienti devono confrontarsi con la scelta "del loro desiderio di prendersi cura di se stessi ”VS non farlo deliberatamente”- cosa può ottenere loro di più che spingerli al suicidio o peggiorare le loro condizioni? Mentre hanno soprattutto un grande bisogno di comfort e di sviluppare la loro fiducia! È quindi meglio allontanarsi dagli “idioti”.

Inoltre, trovare gli indicatori è molto bello, ma se hai questi indicatori, ciò non significa che sei depresso!

Questo mezzo per rilevare specifici indicatori di "stato depressivo" è credibile? È certo che lo è, ma dovremmo sapere cosa farne (se non per affrontare le cause reali, non ne vale la pena), e si avrebbe essere davvero ingenui credere che non si possa rilevare diversamente: quasi tutti gli stati comorbosi danno indizi di uno stato depressivo sottostante o insediato, compreso il morbo di Parkinson e di Alzheimer, c'è anche un problema legato all'assimilazione dello zucchero (il depressivo si concede ricompense compensando il cibo, l'effetto yoyo di successivi germogli di zucchero ripetuti, passando dall'ipereccitazione portata dallo zucchero, seguito dal tiro di insulina per ridurlo, seguito da una perdita di tono e dalla sensazione di mancanza - con una sensazione , ancora una volta non lontano dallo stato depressivo - quindi il nuovo germoglio che dovrebbe recuperare energia "per risalire il pendio" e così via, è una delle spiegazioni fisiologicheil meccanismo: curare la causa in questo caso è abbassare drasticamente il consumo di carboidrati.) Il caso del diabete citato da Janic, ma sostanzialmente> 80% delle patologie.
0 x
Ignora elenco: "Sicetaitsimple", Pedrodelavega, ABC2019

Elenco di "Divertente": Pedrodelavega, Izentrop, Sicetaitsimple. Elenco dei “cloni transgenici” ABC2019.


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Salute e prevenzione. L'inquinamento, le cause e gli effetti dei rischi ambientali "

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : ABC2019, Google Adsense [Bot] e gli ospiti 18