Colpo di stato globale (sovranazionale) in corso?

dibattiti filosofici e aziende.
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Colpo di stato globale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 14:25

La dimensione presumibilmente “cospiratore” è decisamente obsoleto:
Colpo di stato globale (sovranazionale) in corso?
Siamo decisamente nelle confessioni, vero?


497E4F9C-58FB-4532-974F-2BED3583ECAB.jpeg
497E4F9C-58FB-4532-974F-2BED3583ECAB.jpeg (196.28 KiB) Visto 712 volte
AC8AEE7B-1C32-49FD-A085-E82DE8A0EFA9.jpeg
AC8AEE7B-1C32-49FD-A085-E82DE8A0EFA9.jpeg (61.18 Kio) Consulté 712 fois

https://blogs.letemps.ch/antoine-schaub ... -de-davos/

No, non si tratta più solo di globalizzazione, molto più di una “semplice” prospettiva di “Nuovo ordine mondiale”, manovre di ogni genere, trasgressioni, violazioni dei trattati internazionali, confische della democrazia, divagazioni sui fondamenti economici e frodi su debiti e bilanci, fino alla strumentalizzazione del mondo scientifico che porta alla frode: tutti questi punti ci parlano, ce lo lanciano dritto in faccia, vediamo davanti ai nostri occhi un'accelerazione sbalorditiva di quella che all'inizio del 2020 era solo un semplice sfondo per un brutto copione cinematografico, ma all'improvviso un'accelerazione che tende alla politica del reale e il fatto compiuto

Ecco di cosa si tratta, sfrecciare nell'abisso (Lo avevamo già capito con):
— povertà crescente, ammissione dell'impotenza dell'ONU e del capitalismo che non è riuscito a plasmare un mondo prospero;
— accesso all'istruzione che non è riuscita a formare cervelli per attuare i cambiamenti sociali appropriati;
— poi lo spostamento del baricentro economico mondiale verso l'Asia, che è anche uno spostamento politico;
— gli effetti amplificatori sui prezzi della scarsità delle risorse energetiche (gas, carbone, petrolio);
— preoccupazioni ambientali, clima, biodiversità, accesso all'acqua,
— il “disclaimer” dello scoppio della crisi covid da un virus modificato in laboratorio per infettare l'uomo;
— sulla scia del tentativo di attuare misure di uccisione per la libertà parallelamente alla vaccinazione obbligatoria (minaccia non rimossa);
— censura social/rete, già attiva prima del 2019 ma arrivata alla versione 2.0, e ora arriva la 3.0!
— la provocazione statunitense, contro la Russia da parte della NATO per spingerla a una pseudo-guerra (prevedibile) a dispetto delle perdite umane non presunte, ma la cui posta in gioco va oltre il conflitto locale dalla drammaturgia dei media per farne una “realtà planetaria "!
- l'uso massiccio di società di consulenza in tutta Europa, che dà l'impressione ancora più commovente che gli stati siano manipolati/diretti da società di consulenza private al pagamento di grandi interessi economici e finanziari, come rivelano queste manovre molto impopolari, che, malgrado un fallimento dopo l'altro sui provvedimenti presi, vedono ugualmente avanzare le pratiche con il forcipe, inesorabilmente e contro ogni previsione, anche se certi vincoli stavano per essere dimenticati per la massiccia opposizione di persone scese in piazza a milioni... Ebbene no, quello che non ha funzionato in Francia sta tornando alla ribalta attraverso la legislazione europea: veri e propri snobboni alla volontà popolare!
— e senza dimenticare quei giorni, il colpo di stato dei “colletti bianchi” in Francia, poi un fallito colpo di stato “tecnico” a Bruxelles (discorsi di Von der Leyen poi Macron)
— Bill Gates che svela addirittura il seguito annunciando nuove varianti (molto più micidiali e contagiose (...) SIC
— il “Grande Reset” del club dei miliardari del WEF...
Tutto si sovrappone.

Elenco non esaustivo, ma è ormai chiaro (senza voler essere categorico) che tutto ciò fa parte di una logica narrativa e fattuale che non è più possibile nascondere poiché trasuda ovunque,

L'agenda del WEF mascherata dall'ONU?
E6CD481E-129D-4397-9A98-3394D31C8953.jpeg

Soggetti nautici che avanzano mascherati, per confiscare ulteriormente la democrazia, mentre affermano di fare il contrario, e si muovono verso una governance sovranazionale!

Ma il granello di sabbia del conflitto in Ucraina che si impadronisce di questa bella macchina, perché dietro tutto ciò l'ONU nasconde una realtà che, in alternativa, fa parte di una prospettiva de facto di provocazione della 3a Guerra Mondiale — e una buona osservazione sarebbe (con l'Onu in agguato) che in fondo questa guerra sarebbe stata precipitata, e sarebbe soprattutto preventivo https://en.wikipedia.org/wiki/Preemptive_war — ma non contro un nemico fisso ma in una prospettiva su scala molto più ampia — nel tentativo di scuotere l'accordo geopolitico globale, nel tentativo di prevenire l'emergere di un mondo multipolare (concorrente dell'ONU poiché l'organizzazione diventa ideologica, associando con il WEF del resto), e che gli USA cerchino di riconquistare la sua leadership (con i peggiori mezzi possibili e cercando di indebolire simultaneamente l'UE e la Russia) ma sembra che l'esecuzione sia goffa e troppo tardiva. Da qui un impulso di accelerazione... In altre parole:

L'attuale crisi globale e sfaccettata in tutti i suoi aspetti, sarebbe stata inventata da zero per cercare di disinnescare gli effetti ben più gravi di una crisi che ci viene incontro / che è venuta contro di noi e che era inevitabile (poiché c'è già in alcuni aspetti .)

Perché questa accelerazione? Ebbene perché con il fallimento delle sanzioni l'Occidente si sta svegliando per rendersi conto che la posta in gioco è molto più cruciale per i globalisti che per i continenti che hanno imparato a vivere "un po' in autarchia", facendo il giro indietro e avendo contemporaneamente sviluppato un alto grado di compatibilità con il “mondo occidentale” (Africa, India, Cina, Russia e talvolta paesi latini).

A pensarci bene, l'Occidente sta giocando MOLTO grande in TUTTE le aree:
— agricolo;
— politica (sfere di influenza);
— economia speculativa/borse/speculazione;
— fine del dollaro come “moneta di riserva” gli USA dovranno assumere sempre più da soli il loro debito abissale mentre il suo debito aumenta;
— ID sanitario + digitale (la loro leva di vincolo sulle popolazioni);
— esaurimento delle risorse minerarie/energetiche, egemoniche;
— settori industriali e soprattutto high-tech come l'aviazione, lo spazio, la fusione nucleare;

Questi settori sono particolarmente sensibili, anche se il paradigma dell'"economia di mercato" era lì per tendere a produrre tutto a basso costo, a beneficio del maggior numero di persone, e per competere con i paesi comunisti dell'epoca sulla propria terra di produzione di massa , questo vantaggio è diventato il tallone d'Achille del mondo capitalista, in un'economia e in un'epoca in cui tutto è calcolato al millimetro... Il nostro mondo è diventato un castello di carte in balia dei più piccoli tremori e instabilità... E lo sanno anche i paesi BRICS...

: Arrowd: Ecco dunque il perché di questo, che alla fine serve a svelare il tutto : Arrowd:



(info che riprendo e che merita uno sviluppo a sé stante, perché è necessario uscire da tutte queste etichette”d'estemedroate” e del “complotto” che alcuni vogliono attenersi per confiscare i dibattiti e spingerci all'autocensura: siamo stufi, la convergenza dei fatti è segnata, non è più una teoria.)

(quindi grazie per aver partecipato e arricchito)
Dernière édition par Obamot il 11 / 05 / 22, 14: 48, 4 modificato una volta.
0 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22

Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 69630
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 6781

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Christophe » 11/05/22, 14:41

Va bene ammettiamo che questo è vero ma... perché darsi così tanto disturbo? In altre parole: per quale SCOPO?
0 x
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 14:55

Allora amici dovete chiedere a Zbigniew Brzeziński (ops è morto, ah possiamo leggere le sue teorie) o chiedere a Henry Kissinger... O al boss del WEF, beh, Klaus Schwab in persona, perché no... lo ammetterà a te faccia a faccia : Mrgreen: : Mrgreen: : Mrgreen:
Faccio solo tracce modeste DA COMPLETARE SOLO PER RISPONDERE ALLA TUA DOMANDA.

Ma va bene, perché? Già perché tutto è stato legato in un tutto che non potrebbe essere più coerente, e ora che non potendo più fare altrimenti, il WEF si presenta con l'Onu. Il backstage che diventa il frontstage, è molto più conveniente così!

La risposta migliore così com'è è che tutto, e assolutamente tutto, si sovrappone perfettamente: al punto che farebbe felice qualsiasi pubblico ministero! Un c'est con, perché a nessuno interessa!? : Mrgreen: : Mrgreen: : Mrgreen:

Uno degli obiettivi è dato altrove, è bloccare i BRICS e il mondo multipolare annegando la Russia nell'infamia!
Un altro è andare verso una governance globale che verrebbe confiscata a spese dei BRICS appunto... (ma questo non serve, se non nei media occidentali...)

Ed è per questo che questi due poli opposti di interesse si scontrano e si è rotto! Improvvisamente, per risolvere la crisi ucraina, dobbiamo sfatare il caso... Mi è stato detto in auricolare che contiamo sul "Comedy Club" e sul fact-checking : Mrgreen:

(nel frattempo finisco i popcorn)
1 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 16:20

Ah beh, su Zbigniew Brzeziński, il capo del WEF / Klaus Schwab e Agenda 21

— Agenda 21 / Sviluppo sostenibile sono termini coniati da David Rockefeller negli anni 90. L'argomento principale dell'Agenda 21 di Rockefeller:
- “Provvedere ai bisogni del presente senza compromettere i bisogni delle generazioni future. »

Dietro la facciata ecologica, c'è in realtà una tabella di marcia per controllare tutte le risorse planetarie tramite monopoli transnazionali




La stessa ossessione di eliminare la proprietà privata per rubare la terra ai piccoli proprietari...
Ecco fatto, è fatto...
Dernière édition par Obamot il 11 / 05 / 22, 16: 30, 3 modificato una volta.
1 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato globale (sovranazionale) in corso




da Obamot » 11/05/22, 16:23

Sulle agende 2021 e 2030 sfatate dalle Nazioni Unite + "Nuovo ordine mondiale"

Dallo stesso giurista di cui sopra:



Informazioni sull'agenda 2030 sfatata dalle Nazioni Unite



Questi progetti sono sostanzialmente sempre gli stessi, l'intenzione è di trascendere le leggi nazionali con accordi internazionali al fine di armonizzare tutte le leggi. Progetti o linee guida esistono in tutto il mondo e il loro scopo è la globalizzazione.
Questo è esattamente ciò che vediamo con Macron e l'UE, la Francia...

Fonte: https://aphadolie.com/2018/03/03/agenda ... es-videos/
0 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22

Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 16:44

Agenda 2030: ed ecco il big bla-bla-bla da prendere con le pinze! Argomenti che nascondono altri obiettivi : Arrowd:

88D56D92-7C9D-4F18-A4E8-3A715E1532C8.jpeg
0 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22
Avatar de l'utilisateur
Christophe
modérateur
modérateur
post: 69630
iscrizione: 10/02/03, 14:06
Località: pianeta Serre
x 6781

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Christophe » 11/05/22, 19:16

Houlala l'Obamot è caldo!!
0 x
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 19:32

No, niente spazio... Ho trovato tutto dopo, l'ho modificato.
0 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22
Avatar de l'utilisateur
Remundo
modérateur
modérateur
post: 11748
iscrizione: 15/10/07, 16:05
Località: Clermont Ferrand
x 2564

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Remundo » 11/05/22, 19:37

non possiamo farci niente.

la gente non vota i sovranisti.

Il 60% per Macron, i "sociodemocratici", che non sono né social né democratici, vincono in tutti i maggiori paesi occidentali.
1 x
ImmagineImmagine
Avatar de l'utilisateur
Obamot
esperto Econologue
esperto Econologue
post: 23559
iscrizione: 22/08/09, 22:38
Località: regio genevesis
x 4221

Re: Colpo di stato mondiale (sovranazionale) in corso?




da Obamot » 11/05/22, 23:46

La socialdemocrazia alla deriva della sicurezza Macron, la tendenza alla pedomafia (lo dico da vittima del suo maestro...)

...oh beh grazie...

Onestamente gli imperi vacilleranno, TOUS dal momento che nessuno vuole arrendersi e la guerra lampo è finita.

Ma con la solidità economica delle valute che possono, riallineate sull'oro, c'è chi vende la pelle dell'orso un po' in fretta!

Sarebbe bene fare su di esso la sintesi economica di quello che ci accadrà... Vedremmo più chiaramente (vedi Jancovici...)

Questo filone resta il tema di una preoccupazione centrale, quella della manipolazione delle popolazioni civili e di cosa è possibile farne (esempio dell'Ucraina dove le persone sono state prese in ostaggio) e anche nell'UE con il pass sanitario...

Al contrario, i popoli non sono abbastanza illuminati per affrettarsi alla loro emancipazione...

(Devo sostituire i popcorn con qualcos'altro che non faccia ingrassare...)
0 x
— “I fallimenti potranno sempre trarre piacere dalla loro “ratitudine” (perché sono anche topi...)!” (– Cristoforo 1°) 15/06/22


 


  • argomenti simili
    réponses
    Visto
    messaggio dernier

Di nuovo a "Società e Filosofia"

Chi è in linea?

Utenti che lo stanno visitando forum : Nessun utente registrato e ospite 12