L'unità di misura SMIC dell'ingiustizia sociale?


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

E se lo SMIC diventasse l'unità di misura dell'ingiustizia sociale!

E 'stato oh così difficile per il ministro ha invitato il consiglio di LCI dicendo che il suo volto sistema di remunerazione "frustrati" e la sua ingiustizia "che li ricordava il ritmo del loro respiro ... Un esempio tra i tanti. Ma ci sono questioni che è difficile mettere il "menu", che rientra nel intimo, il vergognoso, eternamente ... Anche nel momento in cui l'omosessualità è accettata come una realtà sociale.

Sì, non è facile giustificare con una sola responsabilità o addirittura con la competenza una gamma di remunerazioni aperte anche tra questa e quelle! Dovremmo anche tornare a ciò che intendiamo per "responsabilità" ... Per definizione, l'integrazione sociale attraverso il lavoro non coinvolge la responsabilità di ciascun cittadino interessato?

E curiosamente, il dibattito non si sofferma su questo punto ancora nevralgico ... Argomento dimenticato o meglio "tabù", negli affari come altrove?

Se abbiamo analizzato, proposto, spesso pubblicato, un'equa condivisione del valore aggiunto tra lavoro e capitale *, tra distribuzione dei dividendi e salari, a livello micro (quello delle aziende) e il suo impatto sui risultati Macro economica, il tempo è davvero quello di aprire il dibattito sulla gamma dei salari. Pensiamo di poter iniziare con le strutture che sono le aziende.

Così, come abbiamo suggerito per la distribuzione del valore aggiunto tra salari e dividendi, riteniamo opportuno avviare un dibattito sulla distribuzione dei salari (la distribuzione delle buste paga tra i collegi o dipendenti di classi) che è negoziato in ogni società, in nome di equità sociale, il rapporto tra lo stipendio più alto e lo stipendio del fondo della scala di esprimere tempestivamente SMIC (ad esempio da 1 al 3 volte il salario minimo ... ).

Avendo aperto questo dibattito nelle aziende, si cercherà di estenderlo ad altri tipi di servizi pubblici o privati ​​... Valutato sempre in riferimento allo SMIC, quindi strutturalmente legato a un valore minimo riconosciuto per il lavoro umano, in continua evoluzione con il riconoscimento che la società dà in questo momento.

Quindi, uscendo dall'osteopata; Ho onorato la sua performance in lui firma un assegno equivalente a 0, 05 SMIC, il mio vicino ha una pensione 0.7 SMIC, mentre lo stipendio di mio giovane (e talentuoso!) Banchiere ha raggiunto già 3 SMIC ... Parleremo più tardi eletto, prometto, per non parlare della precarietà della loro funzione e gli sport principali, lo prometto, per non parlare della brevità della loro carriera ... non deve essere considerato in tutti i casi del periodo di studio e altri tipi di formazione precedente ( specialmente quando sono lunghi e costosi ...)

Ma prima qui scommettono che le procedure di misurazione salari e altri redditi avrebbero un notevole impatto psicologico un'illuminazione più esplicito per un dibattito da aprire sul tema: un difficile ma certamente diventato essenziale per evitare che il nostro sito la società non persiste in troppa ingiustizia sociale. "



Rémi Guillet, il 15 dicembre 2018

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *