Jacques Chirac vuole una tassa sui biglietti aerei nel 2006

Un augurio che potrebbe essere interessante limitare l'uso dell'aereo in un momento in cui i prezzi sono davvero bassi.

Le prime classi pagherebbero 4 volte più dei secondi che cosa mi sembrerebbe giusto. Può essere deplorevole che la tassa sia il biglietto e non il consumo di cherosene, le aziende possono limitare ancora più personale per ridurre i costi.

Resta da vedere se questo sarà ben applicato e come verrà utilizzato il denaro, ma il principio mi sembra buono.

Leggi l'articolo completo.

Leggi anche:  20-26 2006 marzo: Iran e Stati Uniti-Attivazione di un grave crisi mondiale

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *