Qual è il motore Pantone?

Cos'è il sistema Pantone o "motore"? (il termine motore pantone è un abuso di linguaggio: è un processo o un sistema montato su motori esistenti)

Parole chiave: sistema, motore pantone, processo, acqua, carburante, cracking, trattamento, depurazione

Il suo nome deriva dall'inventore americano Paul Pantone che ha fatto la scelta, per vari motivi, di diffondere su Internet i progetti della sua invenzione. È da questa diffusione, trasmessa dal sito Quanthomme che ho scoperto il processo e quindi portato a termine il mio progetto di fine studi di ingegneria sull'argomento (vedi: rapporto motore pantone).

La ragione principale di questa diffusione è, credo, che non è in grado di sviluppare la sua invenzione da solo. In effeti; il mio viaggio negli Stati Uniti per incontrare il signor Pantone è stato più che deludente. Per maggiori dettagli su questo incontro, vi invito a leggere la pagina " Motore Pantone e io". Tuttavia il concetto della sua invenzione è interessante.

Leggi anche:  FAQ motore pantone, presentazione

Tecnicamente questa è una modifica abbastanza semplice che può essere eseguita su qualsiasi motore a benzina o diesel esistente. L'idea principale è quella di recuperare parte del calore (perdite termiche) dai gas di scarico per pretrattare il carburante e l'aria aspirata (miscela di idrocarburi). Una parte dell'acqua viene utilizzata anche nella miscela di assunzione. Quest'acqua contribuisce all'efficienza del processo ma attenzione, questo non è in alcun modo un motore ad acqua.

Si tratta infatti di uno scambiatore di calore che recupera parte delle calorie dai gas di scarico per “trasferirle” ai gas freschi di aspirazione. Sapendo che circa il 40% del carburante consumato in un motore si perde nello scarico, l'idea di recuperare parte di queste perdite è interessante. Tuttavia lo scambiatore, detto anche reattore, è particolare in quanto costituito da uno spazio anulare molto stretto che, a quanto pare, ne favorisce l'efficienza ma questo merita ulteriori approfondimenti. Il risultato principale è un impressionante disinquinamento dei gas di scarico come mostrato da: misurazioni dell'inquinamento di un motore pantone.

Leggi anche:  Suggerimenti per il montaggio di un pantone

Volevo sottolineare che, per il momento, non è stato scientificamente provato che nel reattore avvenga una reazione diversa dallo scambio di calore e dal cracking degli idrocarburi. Si possono leggere da varie fonti molte incertezze e imprecisioni su questa invenzione come, ad esempio, il fatto che il reattore spezza la molecola d'acqua in idrogeno o peggio che il reattore può processare scorie nucleari. Solo studi scientifici potrebbero confermare o smentire queste "ipotesi fittizie". Ad esempio, durante il mio progetto ho dimostrato che non c'era idrogeno puro (H2) all'uscita del reattore e tuttavia possiamo ancora sentire o leggere che il reattore sta rompendo l'acqua ...

Per coloro che dubitano dell'efficacia di questa assemblea, li invitiamo a leggere la rassegna stampa di un veicolo comunale drogato con acqua a Vitry-sur-Orne.

Per saperne di più?

- Montaggio di Pantone in un municipio di Vitry-sur-Orne
- Per saperne di più su questo sistema, ti invitiamo a leggere la pagina i risultati principali
- Pantone in pratica
- Visitare il forum infissi pantone

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *