Le Alpi si stanno riscaldando a un ritmo più veloce

La temperatura nelle Alpi francesi è aumentata da 1 a 3 gradi negli ultimi quarant'anni secondo le montagne, "più che nel resto della Francia", dice uno studio pubblicato venerdì da Météo-France che mostra anche un deficit di neve negli ultimi anni.
Mentre la temperatura è aumentata da 1 gradi Celsius sul territorio francese in un secolo, è aumentata nelle Alpi, "a 1800 m durante l'inverno", da 1 a 3 gradi negli ultimi anni 40.
Questo aumento delle temperature è particolarmente marcato all'inizio e alla fine dell'inverno ed è particolarmente notevole dagli anni 80 e 90. "Le Alpi francesi sembrano quindi molto esposte al riscaldamento dell'atmosfera in inverno", afferma Météo-France.
Questo studio climatologico delle Alpi da 1958 ai giorni nostri mostra anche che "gli anni più recenti sembrano essere prevalentemente in deficit" nella produzione di neve.
Secondo i suoi autori, i ricercatori del Centro studi neve Météo-France, situato vicino a Grenoble, negli ultimi anni di 40 ci sono stati gli inverni particolarmente nevosi di 1975 a 1985 e un deficit di oro bianco di 1987 a 1993 ".

Leggi anche: Chernobyl: un milione di morti in 20 anni?

Fonte : www.cyberpresse.ca

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *