I disastri naturali non sono mai costati agli assicuratori

Secondo il rapporto annuale di calamità naturali pubblicato dal secondo riassicuratore Swiss Re, tutti i terremoti, gli uragani, i tifoni ... hanno causato danni valutati 123 miliardi di dollari in 2004, 49 miliardi sono stati sostenuti dal compagnie di assicurazione. Questo importo è un massimo storico che supera 1992 (l'anno dell'uragano Andrew).

Principali disastri dell'anno: lo tsunami asiatico, tredici uragani negli Stati Uniti e dieci tifoni sul Giappone.

Fonte: www.enviro2b.com

Leggi anche: Wave: un ibrido camion rotolamento elettrico ricaricabile

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *