Pantone imprigionato!

Caro amico,

Mi dispiace informarla che il signor PANTONE è in prigione da dieci giorni. Non scherziamo negli Stati Uniti. In questa fase è difficile sapere se si tratta di un problema di fallimento o se i suoi brevetti stanno causando determinati interessi finanziari.

http://pesn.com/2005/08/21/9600153_Paul_Pantone_in_Custody/

Claude

Nota di econologia: prima di fare speculazioni sui veri motivi di questa detenzione, è opportuno raccogliere maggiori informazioni su questo argomento. Una cosa è certa: Pantone non era chiaro con me quando li ho visitati nel febbraio 2002. Maggiori dettagli in questa pagina: clicca qui.

Leggi anche:  Un'auto elettrica di Mitsubishi nel 2010

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *