Petrolio: la commissione di valutazione in atto

È stata lanciata la commissione per la trasparenza incaricata di valutare le entrate aggiuntive IVA e TIPP dovute all'aumento del prezzo del petrolio.

Thierry Breton ha detto Martedì 6 settembre, che futura Commissione la trasparenza in materia di tassazione dell'olio sarebbe composto da sette membri e presieduto da Bruno Durieux.

Nel comunicato stampa, il ministro dell'Economia e delle finanze e Jean-François Copé, ministro del Bilancio, hanno espresso il desiderio di istituire questa commissione "nei prossimi giorni" "per poter fornire i primi elementi di valutazione prima dell'inizio della revisione del bilancio 2006 in Parlamento ”.

Detta commissione avrà il compito di valutare l'ammontare delle eventuali entrate aggiuntive da IVA e TIPP (tassa interna sui prodotti petroliferi) legate all'aumento del prezzo del petrolio.

Per saperne di più

Nota di econologia: sì ... il petrolio costoso arricchisce gli stati e le compagnie petrolifere ... e se i prezzi rimangono alti, le compagnie del gas e gli elettricisti aumenteranno rapidamente i loro prezzi in modo significativo ...

Leggi anche:  Il riscaldamento globale sotto il microscopio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *