Il petrolio dovrebbe contenere più di $ 64 nel 2007

Una domanda globale ancora elevata e le tensioni geopolitiche fastidiose manterranno il prezzo medio del petrolio a oltre $ 64 al barile nel 2007, secondo un sondaggio Reuters di 32 analisti.

Le ultime revisioni hanno portato il consenso a 64,62 USD per il greggio leggero nel 2007. Il consenso è quindi aumentato di quasi due dollari in due mesi.

Le preoccupazioni per il programma nucleare iraniano, le violenze in Nigeria e in Iraq e le interruzioni della produzione statunitense rappresentano in gran parte l'aumento dell'11% dei prezzi dalla fine dello scorso anno.

Ma i prezzi sono scesi dell'8% in due settimane e ora si attestano a $ 11 al di sotto dei loro record di metà luglio a causa di maggiori inventari e una stagione di uragani finora innocua. Venerdì i futures sul greggio degli Stati Uniti sono stati scambiati a poco più di $ 67 al barile.

Leggi anche: Camion della spazzatura al Lot et Garonne HVB a FR 19/20


Per saperne di più

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *