L'olio dà le ali ... alle bombe

Per anticipare l'apertura dello scambio di petrolio in euro a Teheran, Georges Bush non esclude l'uso della forza.

Questo si chiama "attacco preventivo".

Sapendo che questa borsa dovrebbe aprire il 26 marzo a Teheran, il "leader del mondo libero" sta spingendo in avanti, forse prima di premere il pulsante rosso

Per saperne di più

Leggi anche: I produttori di elettricità cercano la tecnologia nucleare

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *