Primo rapporto sul clima di 2005: un anno caldo

La temperatura media globale della superficie nel 2005 mostra attualmente un'anomalia positiva di 0,48 ° C rispetto alla normale calcolata per il periodo 1961-1990 (14 ° C), secondo le registrazioni dei Membri dell'Organizzazione. World Meteorological (WMO).

Ad oggi, il 2005 è il secondo anno più caldo dal 1861, quando sono iniziate le registrazioni, ed è probabile che quest'anno sarà uno dei quattro anni più caldi conosciuti dall'umanità da allora, ma i dati ufficiali non verranno resi noti fino a febbraio. Il record è ancora detenuto nel 1998, quando, secondo precise stime, la temperatura superficiale globale era di 0,54 ° C superiore alla media dello stesso periodo. L'incertezza sulla temperatura media globale, che deriva principalmente dalle lacune nella rete di osservazione, è tale che il 2005 potrebbe essere l'anno più caldo ma potrebbe anche essere l'ottavo anno più caldo dall'inizio. dichiarazioni. Ad eccezione del 1996, gli ultimi dieci anni (1996-2005) sono tra gli anni più caldi mai registrati.

Leggi anche:  Una centrale solare in miniatura in fase di studio nei Pirenei


Per saperne di più

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *