Presse giornale AutoPlus

Articolo pubblicato sul settimanale Auto Plus numero 895 del 1 novembre 2005

Introduzione

Questo box fa parte di un articolo più completo volto a testare diversi “economizzatori” di carburante sul mercato.


articolo

L'estratto dell'articolo Motore Pantone in Autoplus è disponibile in questa pagina

Se vuoi leggere l'articolo completo, devi quindi consultare gli archivi di autoplus.fr per trovarli il numero 895. Per questo, clicca qui.

La nostra opinione su questo articolo è la seguente: "È abbastanza notevole che solo il doping dell'acqua presenti buoni risultati in termini di consumo, gli altri economizzatori sono semplicemente" possono "ma il test ha rilevato un eccesso di inquinamento durante il rallentamento (probabilmente a causa dell'eccesso di acqua iniettata e alla non ottimizzazione dell'assieme) "

Analisi e dibattiti

Alcuni estratti da forum discussioni

  • La conclusione è un po 'frettolosa: "motore ad acqua ... inquina ..."

    In tutti i casi i test sono stati effettuati su una costruzione “amatoriale”… immaginate i risultati su un prototipo “reale” realizzato dai costruttori…. ?

    Leggi anche:  Video R21 con acqua su TF1

    Inoltre, non conosciamo il protocollo di prova seguito per il controllo dell'inquinamento ... se questo è stato fatto al minimo (massima aspirazione nel gorgogliatore e minima temperatura nel reattore) non sorprende vedere tali risultati ... iniettare un una grande quantità di acqua in un motore non favorisce la combustione, anzi.

  • Come dice l'econologia, il motore dell'auto è invecchiato e probabilmente rifiuterebbe l'incombusto (come?) Senza il pantone.
    Inoltre, il test di inquinamento viene eseguito in condizioni statiche e probabilmente con il minimo del motore, che non promuove le prestazioni del pantone.
  • Nelle altre pagine di questo articolo sui diversi risparmiatori di carburante, va notato che solo il reattore pantone fornisce un guadagno reale. 8,9L invece di 10,7L è già bello, gli altri non aggiungono nulla nel migliore dei casi (additivi), + 1 litro a 100 per il peggio (ionizzatore)
  • Molto bene questo articolo.
    Leggi anche:  Video di trattori idraulici su FR3

    È ancora super soddisfacente vedere un assemblaggio amatoriale testato da auto-plus con un risultato così buono. Per gli incombusti, niente di sorprendente. Tra la non ottimizzazione del motore e il resto c'era da aspettarselo.

  • Scopri di più e partecipa al dibattito.

    Per partecipare alla discussione su questo articolo (o discutere di ciò che è già stato detto) clicca qui.

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *