Protocollo di Kyoto: rassegna stampa

In seguito all'applicazione del protocollo di Kyoto mercoledì 16 febbraio 2005, i principali media francesi hanno creato un vero e proprio maremoto mediatico per quanto riguarda il protocollo di Kyoto. Tuttavia, nulla di nuovo emerge da questi articoli tranne le informazioni che sono state ascoltate e ascoltate più e più volte.

Tanti articoli, per ipocrisia permanente, volto a proteggere un'economia basata sul petrolio e sull'esaurimento delle risorse.

Il petrolio e il suo fratello minore il gas naturale sono le più grandi piaghe climatiche ma anche le più grandi manovre finanziarie mai esistite per chi li sfrutta: petrolio e gas ma anche tutti i governi del mondo.

Il costo di produzione di un barile di petrolio varia tra $ 4 e $ 20, per non parlare delle tasse.

Maggiori informazioni in questa pagina: il vero prezzo del petrolio

Perché nessuno di questi articoli parla di alternative econologiche?

Leggi anche:  Ritornare alla conferenza di Copenaghen

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *