Riscaldamento globale e capitalismo ...

Il riscaldamento globale, l'energia nucleare e le questioni ambientali sono costantemente all'ordine del giorno. Numerosi "ecologisti" - come Nicolas Hulot - affermano che le questioni ambientali trascendono la lotta di classe e l'opposizione tra ricchi e poveri. Sciocchezze! I problemi ecologici e il potenziale disastro ambientale che affrontiamo sono i prodotti del sistema capitalista.

È vero che anche i capitalisti vivono sulla terra e da questo punto di vista si potrebbe dire che il degrado dell'ambiente non è nel loro interesse. Ma le conseguenze ambientali del capitalismo non dipendono dalla volontà individuale - buona o cattiva - di questo o quel capitalista. Derivano dal modo di operare del sistema capitalista, la cui forza motrice è la ricerca del profitto.

Ecco come il marxismo analizza il degrado dell'ambiente. Come scrisse Engels verso la fine della sua vita: "Laddove i singoli capitalisti producono e scambiano per un profitto immediato, i risultati più vicini e immediati possono essere presi in considerazione solo. A condizione che il produttore o il commerciante vendano individualmente i prodotti prodotti o acquistati con il piccolo profitto di utilizzo, è soddisfatto e non si preoccupa di ciò che accade accanto alla merce e al suo acquirente. Lo stesso vale per gli effetti naturali di queste azioni. Le piantatrici spagnole a Cuba hanno bruciato le foreste sui pendii e hanno trovato nella cenere abbastanza fertilizzante per una generazione di alberi di caffè estremamente redditizi - ciò che contava per loro che, successivamente, le docce tropicali trasportassero lo strato di terreno superficiale ora senza protezione, lasciando solo le rocce nude? Rispetto alla natura e alla società, nell'attuale modo di produzione consideriamo solo il risultato più vicino, il più tangibile; e poi è ancora sorprendente il fatto che le conseguenze di vasta portata delle azioni mirate a questo risultato immediato siano piuttosto diverse, il più delle volte al contrario ". (Engels - Il ruolo svolto dal lavoro nel passaggio dalla scimmia all'uomo.)

Leggi anche: pozzi provenzali canadesi o pozzi

Per saperne di più

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *