Incontro tematico sugli oli vegetali puri

Viene utilizzato olio vegetale puro (HVP), un biocarburante liquido, etanolo e diestere (quindi inclusi nell'elenco dei biocarburanti della direttiva europea 2003/30 / CE), come il diestere, come miscela o come sostituto diesel.

Il settore dell '"olio vegetale puro" (girasole, colza, ecc.) Consente anche lo sviluppo di un integratore alimentare ricco di proteine. Questo settore, artigianale con un corto circuito, che sigilla il valore aggiunto a livello del produttore, interessa pienamente la comunità agricola (ampiamente in deficit) perché può essere controllata dagli stessi produttori di semi oleosi. Bastano tre manipolazioni artigianali (frantumazione, decantazione, filtrazione) per ottenere l'olio che può essere utilizzato direttamente per la combustione, nonché una torta che può essere direttamente assimilata oltre all'alimentazione animale ...

Sei interessato all'argomento?

Il Coprae (Consiglio permanente regionale delle associazioni ambientali) sta organizzando un incontro con Jacques Lambert dell'Istituto francese di oli vegetali puri sabato 11 marzo dalle 14:00 alle 17:00 presso la Maison de l'Environnement nel Midi Pirenei (14, rue da Tivoli a Tolosa) in seguito all'assemblea generale che si svolgerà dalle 10 alle 00

Leggi anche: Auto ibrida Hdi di Peugeot-PSA: nessun sussidio, nessun hdi ibrido per tutti!

Ingresso gratuito ma è richiesta la registrazione (per garantire l'accesso alla sala) da Nelly Ferrou, coordinatore della missione ambientale di Coprae 05.34.31.97.38 o e-mail coprae@club-internet.fr

Visita il sito Web di Coprae.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *