quadro elettrico

Sostituire l'elettricità in casa: quanto costa?

Se ti stai trasferendo, allo stesso tempo puoi pensare alla ristrutturazione elettrica della tua casa. Con un impianto elettrico a norma, riduci notevolmente il rischio di incidenti e incendi di origine elettrica e proteggi i tuoi dispositivi elettrici dalle sovratensioni, con conseguente risparmio di denaro. Se le installazioni dell'edificio non sono conformi alla norma NFC 15-100 in vigore sul territorio francese, dovrai comunque eseguire una ristrutturazione. Questa operazione può essere una salvaguardia o un upgrade, ma, per questo tipo di progetto, conoscere il costo è fondamentale. Ecco come scoprire quanto ti costerà rifare l'elettricità di casa.

Quali sono le principali operazioni di ristrutturazione delelettricità ?

Per conoscere i prezzi degli elettricisti, è fondamentale conoscere i diversi punti di intervento che possono essere effettuati su un sito. Innanzitutto, l'elettricista che gestisce il travaux può passare a un file rifacimento quadro elettrico. Normalmente posto all'ingresso dell'abitazione, questo quadro centralizza in un unico luogo tutte le linee elettriche dell'abitazione e riunisce tutti i componenti legati alla sicurezza. A seconda del modello, la riparazione del quadro elettrico ti costerà tra 300 e 1200 €. Puoi anche approfittare del tuo trasloco per collegare alla tua rete elettrica dei pannelli fotovoltaici o un kit solare di autoconsumo.

Leggi anche:  Isolamento di legno naturale e materiali a base di legno

Quindi il professionista può anche cambiare le prese e gli interruttori in casa. Come abbiamo detto prima, le vostre installazioni elettriche possono funzionare male nel corso degli anni. Il costo del rinnovo di questi articoli varia notevolmente e dipende dai modelli che scegli.

Infine, il rinnovo dell'energia elettrica nella tua casa può essere fatto tramite sostituzione della rete di distribuzione. In questo caso il tuo budget dovrà includere l'acquisto del materiale, ma anche l'installazione. Se i fili sono nascosti dietro zoccoli o modanature, costerà ad esempio 5 euro al metro a seconda del materiale utilizzato. Se invece opti per la tecnica ad incasso, che è più estetica, prevedi un budget da 14 a 85 euro per grondaia o canalina creata nelle pareti.

lavoro elettrico

Quali sono i fattori che determinano il costo di una ristrutturazione elettrica?

Come per qualsiasi progetto di ristrutturazione, il prezzo totale della riparazione dell'elettricità dipenderà dalla sua importanza e dai materiali utilizzati. Il primo elemento da tenere in considerazione è la superficie da ristrutturare. Il costo della riabilitazione complessiva di una rete elettrica varia da 80 a 100 € HT al metro quadro. Fatto, rifare l'elettricità di un appartamento di 50 m2 ad esempio si stima tra 4000 e 5000 € HT.

Leggi anche:  Scegli un isolante, l'energia grigia dei materiali isolanti

Quindi, sappi che i prezzi differiscono a seconda dei professionisti. Gli artigiani e le aziende elettriche applicano piani tariffari variabili. Questo è il motivo per cui è molto importante confrontare più citazioni prima di fare una scelta definitiva. Inoltre, se vivi in ​​una grande città, è molto probabile che i prezzi praticati siano più alti. Infine, anche la ristrutturazione elettrica è soggetta a IVA del 10 o 20%. Questo elemento influenza quindi il costo totale della riparazione.

Visita questa pagina per qualsiasi domanda su un file lavoro elettrico

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *