La siccità è costosa in Portogallo

I danni causati dalla siccità che ha colpito il Portogallo lo scorso anno, considerata la più grave degli ultimi sessant'anni, ammontano a quasi 286,2 milioni di euro, secondo un rapporto presentato martedì dal ministero del l'economia.

I danni nel settore della produzione di energia elettrica raggiungono i 182 milioni di euro, mentre nel settore agricolo sono stimati in 39 milioni.

Il governo ha inoltre introdotto un programma per combattere e prevenire le conseguenze della siccità, compresa la costruzione di nuove dighe e una migliore gestione delle risorse idriche.

Fonte

Leggi anche:  Fuel Saver Hérail spray, il brevetto

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *