Siemens: un generatore senza meccanismo di trasmissione per le turbine eoliche installazioni

L'azienda Siemens ha sviluppato un nuovo generatore sincrono senza meccanismo di trasmissione per l'installazione di una turbina eolica sulla costa norvegese, che ha un grado di efficienza estremamente elevato del 98%.

Il generatore trasforma l'energia eolica dal rotore in corrente elettrica utilizzando magneti permanenti. I generatori sono componenti importanti degli impianti eolici.

Con i generatori standard, che convertono l'energia eolica per mezzo di un ingranaggio tra il rotore molto lento e il generatore più veloce, si ha una perdita di energia per attrito e riscaldamento.

Il generatore senza meccanismo di trasmissione sviluppato da Siemens permette di evitare queste perdite, e in questo modo l'impianto può funzionare anche a basse velocità di vento o brevi raffiche.

Inoltre, questo nuovo tipo di generatore richiede una manutenzione molto inferiore rispetto ai generatori tradizionali, aspetto importante da tenere in considerazione per gli aerogeneratori installati in zone di difficile accesso (es. In alto mare).

Leggi anche:  Inquinamento, la prima paura per la salute dei belgi

L'installazione “Hundhammerfjell” (costa norvegese) è, con un diametro del rotore di 87 me un'altezza di 80 m, la più grande installazione al mondo dotata di un generatore sincrono senza meccanismo di trasmissione.

Fornisce tre megawatt di potenza, il che consente alla società operativa scandinava ScanWind di fornire elettricità a circa 3000 famiglie norvegesi ogni anno.

Contatti: Dr. Norbert Aschenbrenner - Siemens Technikkommunikation, tel: +49 89 636, e-mail: norbert.aschenbrenner@siemens.com,

http://www.siemens.de/innovationnews
Depeche IDW, Comunicato stampa Siemens, 15 / 09 / 2004. Direttore: Nicolas Condette

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *