emissioni inquinanti prodotte dagli riscaldamento a legna e inquinamento energia dal legno: Scaricare

Emissioni in atmosfera dalla combustione di biomassa

ADEME, nell'ambito delle sue missioni di attuazione della politica dello Stato nel campo dello sviluppo delle energie rinnovabili, incoraggia lo sviluppo della biomassa come fonte di energia nel settore domestico, collettivo e industriale, garantendo nel contempo l'uso di combustibili appropriati e tecniche efficienti con elevate prestazioni ambientali.

ADEME, ben consapevole del livello di emissioni in atmosfera dovute alla combustione di biomasse, in particolare nelle abitazioni private, sostiene un approccio progressivo volto a portare sul mercato apparecchiature e impianti sempre più efficienti, al fine di correggere impatti progressivamente negativi e consolidare il beneficio della biomassa in termini di emissioni di gas serra e utilizzo di combustibili rinnovabili.

Il settore domestico (casa singola) è quello su cui agire in via prioritaria. Il rinnovo della flotta ridurrà notevolmente le emissioni inquinanti.

Leggi anche:  Video sul motore Pantone su France3: doping dell'acqua sui trattori

ADEME raccomanda inoltre che le persone utilizzino sempre legna da ardere di qualità (pulita e asciutta), per scegliere dispositivi etichettati "Fiamma verde", ma anche per mantenere le loro attrezzature e spazzare le canne fumarie molto regolarmente.

Questo articolo presenta la corrente di dati di riferimento e le emissioni previste (2010, 2020) da combustione di biomassa, il confronto con le emissioni di energia non rinnovabile,
presenta le azioni ADEME per migliorare le conoscenze e ridurre le emissioni.

Per saperne di più, leggere la nostra cartella sul riscaldamento a legna

Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): emissioni allo scarico di riscaldamento a legna e l'inquinamento energia dal legno

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *