Download: rotazioni molto brevi di Willow Willow, TTCR

TTCR (cedice di salice con rotazioni molto brevi) in Bretagna

Conferenza di supporto al 4 ° meeting Biomass “Quali risorse per i biocarburanti di domani” organizzato da Valbiom nel novembre 2007.

Il salice TTCR, che cos'è?

- Una cultura perenne, durata della vita di 15 - 20 anni
- Piantagione in primavera (15 talee / ha)
- Inverno dopo la semina, ceduo
- Vendemmia ogni 2 o 3 anni
- Resa: da 8 a 12 t DM / ha / anno
- Recupero di energia
- Depurazione del suolo e dei fanghi

Il TTCR in Svezia, esempio del comune di Enköping.

- Comune di 20 abitanti
- 75 ha di TTCR per il trattamento delle acque reflue e il riscaldamento di complessi residenziali
- Input per effluenti: 330 mm / anno, 250 kg N / ha / anno e 16 kg P2O5 / ha
- Prestazioni del sistema di depurazione comprovate dal 1994

TTCR in Bretagna, programma Wilwater

Il programma sperimentale Wilwater, TTCR 100 deve dimostrare l'interesse purificatore della cultura del salice TTCR e l'interesse economico e ambientale di questo sistema di purificazione.

Risultati del progetto Wilwater

Leggi anche:  Download: biocarburanti di seconda generazione

a) Raccolto adattato al trattamento di effluenti deboli ed equilibrati
b) Risultati incoraggianti per l'uso del TTCR come trattamento terziario e per approfondire il ruolo del suolo nel trattamento degli effluenti
(c) Interesse più sfumato nell'applicazione dei fanghi:
- esportazioni paragonabili a quelle delle colture annuali, con una gestione più estesa
- Riservato a casi particolari, dove gli interessi della coltivazione del salice sono molteplici (coltivazione non alimentare, recupero energetico, ecc.)
d) L'interesse della cultura nel suo insieme: non dimenticare che il TTCR è soprattutto una cultura destinata alla produzione di energia!

La nostra opinione sui TTCR

Difficoltà tecniche e finanziarie limitano lo sviluppo di questo settore. Soprattutto perché esistono alternative più interessanti come piante ad alta crescita come il miscanto poiché consente raccolti annuali e richiede molto meno carico per ettaro e, infine, la sua resa di sostanza secca è maggiore. .

Leggi anche:  Download: Il Solar for Dummies, T1

Altro: miscanto, interessi e rendimenti

Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Rotazioni molto brevi di Willow, TTCR

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *