TOTALE aumenta 37 2004 per cento dei profitti

(AOF) - Il totale ha pubblicato giovedì mattina un utile netto escluse le poste non ricorrenti di 2,366 miliardi di euro per il quarto trimestre 2004, contro un utile netto di 1,747 miliardi di euro registrato nello stesso periodo del 2003 (+ 35% ). L'utile netto è raddoppiato a 3,237 miliardi di euro nel quarto trimestre, aumentando del 37% nell'anno finanziario 2004 a 9,612 miliardi di euro. Il risultato operativo dei settori, escluse le poste non ricorrenti, è aumentato del 58% a 5,077 miliardi di euro nel quarto trimestre 2004, attestandosi a 17,12 miliardi di euro per l'intero anno (+ 32%).

Il fatturato annuo è aumentato del 17% a 122,7 miliardi di euro, di cui 34,8 miliardi di euro nell'ultimo trimestre (+ 27%).

Per saperne di più.

Nota di econologia: e sì! Quando il barile è costoso, le compagnie petrolifere diventano più ricche! È quindi naturalmente nel loro interesse mantenere una canna alta. Lo si può fare in diversi modi… Non sono uno specialista geopolitico ma è certo che non tutto è “roseo” in questo contesto.
Inoltre, quando una petroliera è a capo del paese più potente del mondo, è legittimo mettere in dubbio l'imparzialità della sua politica!

Leggi anche:  Il 4x4 PSA Peugeot Citroën

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *