Tsunami: chiamare per la solidarietà!

Notevoli novità a seguito della catastrofe asiatica! Diverse organizzazioni umanitarie francesi si moltiplicano le chiamate per le donazioni dopo il disastro maremoto in Asia:

- Il Francese Secours Populaire ha annunciato di aver rilasciato aiuti urgenti per 100.000 euro. Le donazioni finanziarie, specifica l'organizzazione umanitaria, possono essere indirizzate il francese Secours Populaire BP 3303, 75123 3 Paris Cedex o sito www.secourspopulaire.asso.fr.

- L'organizzazione Azione contro la fame (ACF), presente in Sri Lanka dal 1996, doveva noleggiare un aereo cargo per portare tende, apparecchiature di comunicazione, generatori, apparecchiature per la depurazione dell'acqua. L'organizzazione afferma di essere "preoccupata per un prevedibile deterioramento della situazione nutrizionale". Gli assegni possono essere intestati a Azione contro la fame, 4 rue Niepce, 75014 a Parigi; CCP 28 20 W Parigi; donazioni sicure su internet  www.actioncontrelafaim.org.

- L'ufficio Unicef ​​di Parigi ha annunciato che le attrezzature di emergenza erano pronte per essere inviate in aereo dal suo centro di stoccaggio a Copenaghen. Donazioni da Unicef ​​"Emergenza terremoto Asia meridionale", BP 600, 75006 Parigi.

Leggi anche:  Da Parigi a Fukushima, i segreti di un disastro

- La Croce Rossa francese (CRF) ha precisato da parte sua di "trasmettere" ai francesi l'appello della Federazione internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa che domenica ha lanciato un appello per raccogliere 5 milioni di euro per entrare aiuta circa 500.000 persone. Donazioni a Croce Rossa francese "Earthquake Asia" BP 100, 75008 Parigi o www.croix-rouge.fr

- Il Comitato Cattolico contro la Fame e per lo Sviluppo (CCFD), che sostiene "da anni decine di associazioni locali, molte delle quali sono state gravemente colpite da questo disastro", chiede di aiutare queste associazioni "affinché possano rilanciare il più rapidamente possibile i loro programmi di lavoro". Donazioni CCFD, 4 rue Jean Lantier 75001 Parigi; assegni pagabili a CCFD "urgence Asie"; CCP 46 00 F - Trasferimenti di Parigi.

- Il French Islamic Relief ha rilasciato 200.000mila euro per il "primo soccorso d'emergenza" e chiede di raccogliere un milione di euro. Donazioni al CCP 29 19 D Conto postale di Parigi o su Internet  www.secours-islamique.org/dons.

Grazie per loro!

Leggi anche:  L'esercito americano è interessato ai tessuti fotovoltaici e alla plastica

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *