riscaldamento industriale

Tutto quello che c'è da sapere sul riscaldamento dell'olio

L'olio combustibile è la terza energia più utilizzata negli impianti di riscaldamento domestici. Tuttavia, solleva ancora molte domande tra molti francesi, in particolare sulla sua efficienza energetica ed economica. Ecco cosa devi sapere sull'olio combustibile.

Cos'è l'olio da riscaldamento?

L'olio da riscaldamento è un combustibile liquido ottenuto dalla distillazione del petrolio greggio. Questa energia è anche chiamata "carburante" o "petrolio". Come il gas naturale e il carbone, l'olio combustibile è classificato nella categoria dei combustibili fossili. La sua particolarità è che è una fonte disponibile e accessibile. Le famiglie possono facilmente trovare un'offerta da vendere olio su internet per ottenerlo facilmente.

La sua commercializzazione non richiede l'installazione e l'allacciamento a una rete di distribuzione come nel caso del gas naturale. Questo combustibile è anche accessibile sul mercato, rispetto ad altre energie di riscaldamento non rinnovabili.

camion per la consegna del carburante

L'olio da riscaldamento è molto simile al diesel, ma ci sono ancora alcune cose che li distinguono. Il carburante diesel è più infiammabile dell'olio combustibile perché la sua concentrazione di cetano è molto più alta. L'olio combustibile ha anche un contenuto di zolfo molto elevato (1000 ppm), che gli conferisce efficienza di combustione. Il diesel ha solo un contenuto massimo di zolfo di 10 ppm. Inoltre, ciò che distingue l'olio combustibile domestico dall'olio combustibile superiore è che lo è privo di additivi finalizzato a migliorarne la qualità.

Quali sono le particolarità dell'utilizzo del riscaldamento a gasolio?

L'olio combustibile proviene interamente dalla raffinazione del petrolio, mentre il gas propano è solo la metà, per esempio. Per ridurre l'impronta di carbonio legata all'uso di olio combustibile, le ultime caldaie che funzionano con questo combustibile sono molto efficienti. Sono progettati con tecnologia rispettosa dell'ambiente. Le loro prestazioni sono ottimali, il che riduce il consumo di energia. Anche le apparecchiature di riscaldamento che utilizzano olio combustibile hanno il vantaggio di offrire miglior comfort termico rispetto alla maggior parte delle altre soluzioni che funzionano con combustibili fossili.

Inoltre, il riscaldamento a gasolio ha un potere calorifico molto elevato. Grazie a ciò, questo sistema è efficace in ampi spazi. Le caldaie sono anche apparecchiature affidabili con una durata che può superare i 20 anni. Questa longevità aiuta a rendere il riscaldamento con olio una soluzione conveniente. Inoltre, questo sistema permette di produrre acqua calda sanitaria. Anche la sua manutenzione è facile ed economica. Attenzione però, dal 2022, ill'installazione di caldaie a gasolio è stata vietata a determinate condizioni nell'ambito della lotta al cambiamento climatico.

Leggi anche:  Spreco di energia

Aumento dei prezzi dell'energia: quali aiuti alle famiglie?

Più di 10 milioni di francesi utilizzano caldaie a olio combustibile, senza contare quelle che utilizzano altri combustibili fossili. Dato l'aumento dei prezzi dell'energia in linea con l'inflazione, il prezzo dell'olio combustibile ha registrato un aumento sbalorditivo, con un aumento di oltre l'80% dalla primavera. Il governo ha quindi deciso di aiutare le famiglie più povere che riscaldano con l'olio combustibile. Infatti, mentre lo scudo tariffario applicato all'energia elettrica e al gas, l'olio combustibile non era stato oggetto di alcun provvedimento volto a sostenere le popolazioni più modeste.

Par conséquent, aiuto eccezionale di 230 milioni sosterrà i francesi interessati. E' quindi in corso un presidio delle famiglie che potranno richiedere l'aiuto, su proposta del ministro dell'Economia, Bruno Le Maire. Si tratta infatti di determinare con precisione i nuclei familiari che si riscaldano a gasolio per la loro residenza principale e non per la loro residenza secondaria. Un dispositivo temporaneo, certo, ma particolarmente atteso dalle classi inferiori fortemente condizionate dall'inflazione.

Come risparmiare sui costi annuali del gasolio da riscaldamento?

Se ti riscaldi con l'olio, puoi risparmiare denaro seguendo pochi semplici passaggi.

risparmio di riscaldamento

Stimare e prevedere il consumo di olio combustibile per un lungo periodo

Per risparmiare sui costi annuali del gasolio, devi prima avere un'idea dei tuoi consumi. Per questo, puoi misurarlo in un determinato periodo. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è controllare il serbatoio dell'olio combustibile secondo una frequenza di consumo a scelta (settimanale, quindicinale, mensile, ecc.). Devi fare questo esercizio per un periodo significativo per avere un valore medio realistico del tuo consumo. Esistono diversi tipi di indicatori che puoi utilizzare per misurare il livello di olio combustibile nel tuo serbatoio.

Leggi anche:  10 idee sbagliate sull'ambiente

Quindi basati sui valori registrati periodicamente per avere una stima del tuo consumo annuo. Sapendo che le variazioni climatiche sono fattori che fanno oscillare la spesa energetica per il riscaldamento, aggiungere un margine di almeno il 10% in più. Con questo esercizio puoi prevedere il consumo semestrale o annuale per ordinare la quantità di olio combustibile necessaria. Un grosso ordine permette di risparmiare sui costi di consegna e di beneficiare di riduzioni sul prezzo del carburante.

Utilizzando un serbatoio in polietilene ad alta densità (HDPE), è possibile conservare l'olio combustibile per lungo tempo. Questo tipo di serbatoio è anticorrosivo e non altera l'energia termica. Se il tuo serbatoio non è in grado di immagazzinare il volume di olio combustibile di cui avrai bisogno durante l'anno, puoi stipulare un contratto di fornitura annuale.

Passi da compiere per ridurre il consumo di energia

Per ridurre la spesa energetica per il riscaldamento, assicurati di disporre di apparecchiature adeguate ed efficienti. Ad esempio, se possiedi per a caldaia a condensazione, Puoi risparmia fino al 20% delle tue spese nell'acquisto di olio combustibile domestico. L'installazione del riscaldamento a pavimento consente di risparmiare fino al 15% di energia per il riscaldamento. Inoltre, questa apparecchiatura migliora il comfort nella tua casa grazie al calore omogeneo e delicato che diffonde. Dotatevi anche di radiatori di ultima generazione che consumano meno rispetto ai modelli tradizionali. Oltre all'attrezzatura, devi assicurarti che la tua casa benefici di un buon isolamento termico.

Ci sono molti modi per risparmiare energia. Scoprili abbastanza per beneficiare di un riscaldamento efficiente a un costo inferiore. Inoltre, si consiglia di ventilare la casa per circa 10 minuti al giorno per rinnovare l'aria. Aiuta anche ad allontanare l'umidità. Durante la ventilazione, i radiatori devono essere spenti. Quando questi sono in funzione, è importante evitare le prese d'aria per limitare la perdita di energia.

acquistare olio combustibile online

Come scegliere il giusto fornitore di olio da riscaldamento?

Un fornitore di olio da riscaldamento si presenta come un partner in grado di soddisfare tutte le vostre esigenze di riscaldamento. Devi quindi scegliere un fornitore di servizi che offra altri servizi come:

  • manutenzione dell'equipaggiamento,
  • installazione di apparecchiature (ristrutturazione o nuova installazione),
  • isolamento domestico...
Leggi anche:  Nigeria e l'olio

Anche le offerte di risposta alle emergenze sono importanti quando si sceglie un fornitore di olio combustibile. Oltre ai servizi offerti, è necessario tenerne conto la trasparenza dell'offerta prima di scegliere il tuo fornitore di servizi. È importante poter controllare la variazione dei prezzi di questo carburante in tutta la Francia. Tieni anche conto dei mezzi di pagamento, del servizio di consegna e soprattutto delle dimensioni dell'azienda. Infatti, più un distributore ha un grande budget e un'attività su larga scala, più sarà in grado di farti beneficiare dei prezzi migliori.

Per essere certi di non incontrare difficoltà nell'ottenere la tua fornitura di olio combustibile, opta per una struttura che gestisca il circuito di distribuzione in tutta la Francia. Questo tipo di società è spesso in partnership con diverse centinaia di distributori locali, tra i migliori. Con aziende specializzate vicino a te, sei sicuro di essere facilmente rifornito in ogni momento. Inoltre, una struttura specializzata ed esperta nella vendita di olio combustibile su scala nazionale ti consente di farlo approfitta dei prezzi più bassi della tua regione. Questo tipo di struttura offre anche la possibilità di fare un ordine collettivo di olio combustibile con i vicini. Questa offerta ti fa risparmiare di più.

Riscaldamento a gasolio: alcuni consigli per la manutenzione da adottare in inverno

La manutenzione di una caldaia a gasolio è importante per la sicurezza e per le prestazioni dell'impianto di riscaldamento. Tuttavia, questo compito dovrebbe essere svolto da un professionista, poiché richiede una grande esperienza. L'unica cosa che devi fare regolarmente è controllare la pressione della tua attrezzatura. Quando scende al di sotto di 1 bar, è necessario aggiungere acqua alla caldaia. In inverno, dovrai ripetere questo esercizio molto spesso.

È importante notare che Tutti i lavori di manutenzione devono essere affidati a un professionista almeno una volta all'anno. Per richiedere l'intervento di un termotecnico autorizzato in inverno, si consiglia di fissare un appuntamento con diverse settimane di anticipo.

Fonte di cifre

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *