bici elettrica di ricarica solare

Presentazione della nostra moto elettrica ricaricato a energia solare

Questo gruppo è basato sulla bicicletta elettrica pieghevole assistenza abbiamo comprato in 2009 primavera. Ecco un soggetto che ha questo Pieghevole bici elettrica.

Lo abbiamo dotato di un piccolo “rimorchio” per aumentare la capacità di carico (quasi zero senza zaino) e renderlo così molto più “utilitaristico”. Durante l'estate lo usavamo regolarmente per portare i pacchi dal negozio ecologico all'ufficio postale.

bicicletta solare

solare della bici di impianto elettrico

Questa moto, con il suo rimorchio è costata euro 510. Troverete tutte i dettagli tecnici di questa moto elettrica qui.

Perché un kit di ricarica solare?

Per dimostrare che era possibile realizzare un veicolo con un vero IMPATTO ZERO (né carbone né nucleare) ad un prezzo molto ragionevole!

En effet, tutto costa meno di € 750: bici + rimorchio € 390 120 € + stazione di ricarica di circa € 220.

Quindi per disconnettersi completamente dalla "rete" elettrica, abbiamo realizzato un piccolo assemblaggio solare per ricaricare con energia solare la batteria Li-Ion della bici.

Questo gruppo solare si basa su batterie tampone al piombo che costituiscono un "serbatoio di energia solare".

Queste batterie sono indispensabili perché la potenza istantanea richiesta dal caricatore solare (80W) avrebbe richiesto un investimento eccessivo nel pannello solare e soprattutto avrebbe permesso di ricaricare la bici solo direttamente. Cioè, quando il sole splende, che non è un'opzione accettabile nel caso di ricarica solare "fuori bordo".

Inoltre, la ricarica delle batterie Li-Ion, a differenza di quella delle batterie al piombo, deve essere molto rigorosa e richiede un caricatore specifico. Nel nostro caso abbiamo continuato a utilizzare quello originale. Viene alimentato a 230V AC e quindi necessita di inverter in quanto il tamponamento nelle batterie al piombo avviene a 12V.

elementi dettagliati del kit solare

Tutti i prodotti del "kit di solarizzazione" (tranne l'inverter che si trova ovunque) provengono dal negozio econologico, raggio solare:
- 2 pannelli in silicio amorfo da 5W in parallelo
- 1 regolatore solare 12V

I pannelli solari 5W 10W

Configurazione di prova

Ecco una foto della configurazione del test:

moto caricatore solare

Da sinistra a destra:
a) La batteria Li-Ion della bici: 24V 8Ah = 24 * 8 = 192 Wh immagazzinata
b) caricabatterie Li-Ion fornito con la moto
c) L'inverter da 12V a 230VAC con seno modificato (falso seno) di 300W
d) 2 ciclici batterie al piombo 12V 7Ah che fungono da cuscinetto = 2 12 * * = 7 168 Wh memorizzati (saranno aggiunti 2 altre batterie di 12Ah nel montaggio finale)
e), troncato, il regolatore solare

Sono stati aggiunti due amperometri galvanometrici per vedere gli amperaggi in ingresso (dai pannelli solari) e in uscita (all'inverter):

moto caricatore solare

Si legge (pieno sole)
a) deviazione completa sull'input solare, ovvero almeno 7W di input solare
b) Poco più di 6 A Consumo: circa uscita 6.2 12 * V = 75W.

Possiamo subito vedere (rapporto di potenza 10) che non potremmo ricaricare direttamente a meno che non avessimo 10 volte più potenza dai pannelli solari, quindi 10 volte più investimento in pannelli.

Le batterie al piombo sono essenziali!

A seconda della quantità di soleggiamento l'amperaggio in ingresso ovviamente varia, una giornata senza sole, nuvolosa ma abbastanza serena dà tra 100 e 200 mA, è debole ma è "sempre bene prendere"!

assemblaggio finale

Pochi giorni dopo è stato effettuato l'assemblaggio "finale" aggiungendo 2 batterie da 12Ah. Capacità totale della stazione di ricarica = 2 * 7 + 2 * 12 = 38 Ah, ovvero sotto 12V, 456 Wh. Questo è molto più del necessario ma consente durante ogni ciclo di non effettuare una scarica “profonda” delle batterie al piombo e quindi di aumentarne la durata.

Ecco la "stazione di ricarica solare":

bici elettrica solare

bici elettrica solare

Analisi delle prestazioni e riflessioni

Il caricabatterie agli ioni di litio si spegne (durante la prima fase di ricarica di una batteria agli ioni di litio = amperaggio elevato) a max: 1 A a 1.8 V = 29.4 W nella batteria agli ioni di litio della bicicletta.

L'efficienza dell'inverter e del caricabatterie è quindi 53/75 = 70%, il che è abbastanza onorevole poiché ci sono 2 trasformatori in serie e passiamo attraverso 230 V CA.

Ciò fornisce un'efficienza per trasformatore di radice di 0.7 = efficienza media per trasformatore dell'84%. È molto buono.

Ci vuole 4h30 per una carica completa.

Riflessioni di miglioramento (Next?)

a) Alcuni diranno che è stupido fare 230V AC da DC per rifare DC e avranno ragione ma non ho (per il momento) un caricabatterie Li-Ion 12V ... (se un lettore ha un indirizzo che mi interessa, contattaci tramite il forum!)

b) Quando si collega il caricabatterie agli ioni di litio all'inverter, "ronza". Questo è dannoso per la sua durata, vedremo in uso.

c) Questo metodo richiede l'uso di batterie tampone, che si usurano e inquinano. Sì, ma se vogliamo restare all'interno di un investimento ragionevole, non abbiamo scelta.
Inoltre le batterie al piombo caricate permanentemente "12h / 24h" hanno una durata sicuramente più interessante rispetto alle batterie molto usate. E il fatto di inserire più batterie e aumentare la capacità del buffer (rispetto alle esigenze) aumenta anche la loro durata (nessuna scarica profonda).

Comunque la ricarica solare funziona e guida in tutta "indipendenza" per un investimento molto contenuto e fare un po 'di sport è un vero piacere !!

In estate, 2 carichi a settimana sono possibili con i pannelli 2 5W.

Altro:
- ricarica solare di un'eBike
- Presentazione e tecniche particolari di questa moto elettrica

Leggi anche:  Guida elettrica su 2 ruote: cosa cambierà nel 2021

Commenti 2 su "Bici elettrica a ricarica solare"

  1. Buongiorno! e dopo tutti questi anni? Secondo voi, un tale sistema sarebbe possibile per tirare un bambino di peso superiore a 20 kg in una ripida e lunga salita (20 min) due volte al giorno?
    Grazie per l'ottima idea !!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *