Il Science Museum di Londra vuole sfruttare feci visitatori

LONDRA (AFP),
15-07-2004

Il London Science Museum ha in programma di sfruttare gli escrementi dei suoi visitatori per generare energia elettrica e quindi ridurre la bolletta energetica, ha annunciato il suo direttore.

"Dato che il museo è gratuito, sarebbe un buon modo per i visitatori di dare un contributo", ha dichiarato John Tucker, direttore del museo. "Con tre milioni di visitatori all'anno, abbiamo grandi bollette elettriche".

Le stime, basate sulla cifra di 3 milioni di visitatori all'anno, prevedono che l'energia prodotta sarebbe di 1.530 kilowatt / ora, elettricità sufficiente per alimentare 15.000 lampadine ogni anno.

Questa idea segue la scoperta negli Stati Uniti di un modo per sfruttare i batteri dagli escrementi per fare una risorsa energetica.

Il desiderio di ridurre i costi energetici è già al centro delle preoccupazioni del Museo della scienza, che aveva installato pannelli solari sul tetto l'anno scorso.

Leggi anche: Camion della spazzatura al Lot et Garonne HVB a FR 19/20

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *