Il riscaldamento globale colpisce anche le foreste e torbiere subartiche


Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Ricercatori del Centro di studi nordici (CEN, Universite Laval, Quebec) hanno appena documentato due eventi di riscaldamento globale nel nord del Quebec. Il primo riguarda l'accelerazione dello scioglimento del permafrost nelle torbiere subartiche, e il secondo è l'aumento del tasso di crescita verticale degli alberi ai margini delle foreste.
In un recente numero di Geophysical Research Letters, i ricercatori utilizzano i dati accumulati da una torbiera all'altezza del parallelo 56e a est di Hudson Bay per descrivere l'evoluzione del permafrost in questo habitat.
I ricercatori hanno utilizzato una foto aerea 1957 e dati raccolti sul campo da visite ogni 10 anni tra 1973 e 2003. Hanno scoperto che la percentuale di torba occupata dal permafrost passava da 82% 1957 a 13% 2003. Il suo tasso di scomparsa è raddoppiato da 1993. Secondo i ricercatori, la causa principale di questa accelerazione è l'aumento delle precipitazioni sotto forma di neve; il manto nevoso protegge il terreno dall'onda di congelamento e tampona le differenze di temperatura. Resta da misurare l'impatto del degrado delle torbiere sul bilancio dei gas serra.
Inoltre, i modelli di riscaldamento globale prevedono che l'attuale limite della foresta settentrionale verrà progressivamente spinto verso nord. In un articolo pubblicato di recente sul Journal of Ecology, i ricercatori prevedono che l'espansione settentrionale dell'abete nero - una specie con limitata capacità riproduttiva - dovrebbe essere preceduta da un cambiamento nell'abitudine di questi alberi: secondo le loro analisi, la radice L'albero principale ha sperimentato una crescita verticale accelerata da allora
1970 anni. Se le condizioni attuali continuano, gli alberi di abete continuano a crescere verticalmente e producono più coni e semi; questo dovrebbe favorire l'espansione settentrionale della linea degli alberi.

Fonti: Jean Hamann - In viaggio, 10 / 03 / 2005 - Laval University
http://www.scom.ulaval.ca/Au.fil.des.evenements/2005/03.10/tourbieres.html

commenti Facebook

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *