Download: Inquinamento atmosferico da pesticidi

Pesticidi nell'aria nella Bassa Normandia 2003-2005 di Jean Paule GOGUET

Mentre alcuni dati sono specifici della Bassa Normandia, la maggior parte delle informazioni è "estensibile" a tutta la Francia.

Introduzione

I prodotti destinati a combattere gli organismi ritenuti nocivi sono utilizzati in quantità significative in diversi settori: principalmente l'agricoltura, ma anche strade (manutenzione di strade e ferrovie), trattamento del legno e vari usi privati ​​o pubblici (giardinaggio, spazi verdi, trattamento dei locali, ecc.).

Il mercato europeo è il secondo mercato più grande del mondo. La Francia è il maggiore consumatore di pesticidi nell'Unione europea e il terzo più grande al mondo dopo Stati Uniti e Giappone.

Per molti anni, le campagne di monitoraggio della qualità ambientale hanno rivelato la presenza di alcuni pesticidi e dei loro prodotti di decomposizione nei suoli e nelle acque e solo recentemente hanno condotto studi presenza di pesticidi nell'acqua piovana e quindi nell'aria che respiriamo.

Leggi anche: Download: a bordo di elettronica automobilistica: posta in gioco e interessi

Altro:
Pesticidi e abitazioni, un vuoto legale?
Conferenza sull'esaurimento del suolo di Claude Bourguignon
Un sito per il monitoraggio dei pesticidi nell'aria nella tua regione

Scarica il file (un abbonamento alla newsletter può essere richiesto): Inquinamento atmosferico da pesticidi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *