La legge belga sui biocarburanti

Il quadro giuridico per i biocarburanti in Belgio

Parole chiave: biocarburanti, Belgio, HVB, HVP, legge, decreto, belga, dogana

di Yola MINATCHY
Avvocato presso l'Ordine di Bruxelles
Gabinetto Lallemand-Legros & Associés
Dipartimento di diritto europeo

Introduzione

La legislazione dell'UE sui biocarburanti ha suonato la campana mortale per la nostra dipendenza dal petrolio nel settore dei trasporti? Verso l'avvento di un'era di tecnologie lignocellulosiche in cui automobili eleganti scivolavano per le nostre strade senza sputare spirali grigiastre dannose impregnate di anidride carbonica (CO2) ... Un mondo in cui il petrolio non avrebbe più sincronizzato l'ostaggio delle poste potenze, guerre in Iraq o nella Nigeria meridionale; dove il tempo delle turbine eoliche, dei bacini marini, dei pannelli solari, della biomassa avrebbe avuto il potere della petrolchimica ambientale. Nell'immagine delle nostre visioni infantili per un anno 2000 "high-tech" verde ...

L'uso dell'olio come combustibile rimane responsabile dell'84% delle emissioni di CO2. Il contenuto di CO2, un gas serra, è attualmente a un livello senza precedenti nell'atmosfera (1).

Tuttavia, questa elevata concentrazione di CO2 è riconosciuta come la causa principale del riscaldamento globale, con un aumento del numero di uragani, inondazioni, siccità, innalzamento del livello del mare, scioglimento dei ghiacciai e altre perturbazioni climatiche. Il petrolio è cattivo, il suo prezzo è sempre più esorbitante, eppure la nostra dipendenza da esso aumenta gradualmente ogni anno.

Leggi anche: Fuel biocatalitica di CO2 dalle scienze di carbonio

Al fine di fermare questo ossimoro dal settore dei trasporti, la Commissione europea ha proposto una legislazione che raccomanda l'uso di biocarburanti in eccesso di 20% del consumo europeo di benzina e diesel da parte di 2020 in conformità con il protocollo di Kyoto di 1997. Nella nostra corsa per l'energia pulita e rinnovabile, il Belgio dovrà ridurre le emissioni atmosferiche di CO2. Sotto l'egida della filosofia dello sviluppo sostenibile, le istituzioni dell'UE hanno istituito in 2003 un quadro giuridico realistico per i biocarburanti (I), che richiede l'avvio urgente di cantieri edili nelle unità di produzione belga di risorse agricole (II). .

Direttive comunitarie, un quadro giuridico realistico per lo sviluppo dei biocarburanti

  • La direttiva 8 di maggio 2003 (2003 / 30 / CE) per promuovere l'uso di biocarburanti o altri combustibili rinnovabili nei trasporti.
  • La direttiva 27 di ottobre 2003 (2003 / 96 / CE) che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici e dell'elettricità
  • Recepimento nel diritto belga, vincolato da considerazioni economiche locali.

    Leggi anche: Biodiesel diester su TF1

    Il Belgio è obbligato dalle direttive dell'UE a commercializzare benzina e diesel contenenti 2% di biocarburanti prima di 31 dicembre 2005 e 5,75% da 2010.

    Conclusione

    Combinare sviluppo economico, ricerca di nuovi mercati, indipendenza energetica, migliore rispetto per l'ambiente, sincronizza l'intreccio delle attività essenziali del biocarburante. L'agricoltura, un settore economico in evoluzione in Europa, sembra essere sulla strada di una sfida avviando la produzione di materie prime per biocarburanti. Il biocarburante verde rappresenta un'alternativa realistica ai prodotti petroliferi e alla diversificazione delle fonti energetiche. Tuttavia, questo importante problema dello sviluppo sostenibile rimane una soluzione economica ed ecologica in futuro ancora incerta.

    In effetti, la corsa all'energia pulita non significa la fine imminente della nostra dipendenza dalle vene diffuse del fluido dell'oro nero. Soprattutto da quando una valutazione del 2005 del servizio geologico del governo degli Stati Uniti ha gentilmente pizzicato il nervo di una diffusa illusione sulla scarsità di petrolio: "c'è ancora greggio sottoterra, abbiamo finora pompato solo un terzo del petrolio della terra. »Il green" high-tech "del 2000 non è ancora domani ...

    Leggi anche: Diestere: sintesi Francese

    Fonte: DroitBelge.Net - Notizie - 13 ottobre 2005

    Leggi l'articolo completo

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *