Olio Miscibile e gasolio

problemi di miscibilità di miscela stabile e omogenea di gasoli e vegetali

Parole chiave: miscele, miscela, olio, carburante, gasolio, diesel, viscosità partecipazione rischia di additivo.

Questo articolo è destinato a tutti gli utenti di olio vegetale puro o frittura mista a rotazione.

Recentemente, molti utenti di miscele GO-HVP riscontrato problemi meccanici sulla loro pompa di iniezione.

Il motivo: sembrerebbe (è anche verificato) che il nuovo diesel (grandi marche di petrolio) contengono un additivo che consente a più buona miscibilità oli vegetali.

Ecco la testimonianza e le prove di 2 utilizzatori di olio puro. Clicca sulle foto per ingrandirle.

1) Prima testimonianza: prove di miscibilità, viscosità e durabilità effettuate in inverno (fine 2005) a -2 ° C con olio di frittura nuovo.

L'autore confronta 3 miscele (le lettere sono indicate nelle foto):

1) P = 50 50 %% petrolio + olio
Olio% +% gasolio 2) D = 50 50
3) H = olio puro

Quando parliamo di petrolio, in realtà è cherosene usato nelle stufe per riscaldamento ausiliario (e venduto fino a 2 € / L tra l'altro!). È un prodotto che si colloca, a livello di raffinazione, e quindi di "pesantezza", tra il diesel e la benzina. Assomiglia molto al cherosene.

Leggi anche:  Download: motore solare: prototipo di ruota Minto

L'olio è una miscela di diversi nuovi oli per frittura: colza / palma / girasole. Questo è spesso il caso degli oli per frittura, vengono venduti già miscelati!

Risultati in immagini dopo 2 settimane miscele omogenee erano ancora quasi -2 ° C.

Possiamo vedere chiaramente che il petrolio ha raggiunto il suo punto di annebbiamento molto tempo fa. Questo effetto nebuloso è completamente annullato dal cherosene e in misura minore dal diesel.

miscelazione di olio vegetale e gasolio

olio di prova e la miscela di gasolio

test di gasolio e olio miscibilità


Conclusioni: la resistenza delle miscele in inverno e dopo 2 settimane è quasi completa. L'inizio del congelamento dell'olio mostra chiaramente che è molto rischioso correre al 100% di olio nei periodi freddi, ma l'olio congelato è tornato ad essere perfettamente fluido una volta miscelato con il cherosene.

2) seconda testimonianza: problemi Miscibilità con nuovi gasoli (Giugno 2006)

fonte parziale

L'autore mostra che la miscibilità non sarebbe più corretta con il nuovo diesel! Questa testimonianza è attualmente l'unica e verrà confermata in seguito. I test sono in corso, miscela di gasolio incompatibile con olio vegetale?.

Leggi anche:  Download: solare Fornello forno Scheffler, piani dettagliati per la produzione

 »(…) Il carburante è cambiato nell'aspetto, nell'odore e negli additivi; se non l'hai notato, sappi che il tuo gasolio non è lo stesso di un anno fa.

Schiuma meno mi dirai, inoltre viene venduto con un additivo antischiuma, ma soprattutto si è differenziato per cercare di evitare le aggiunte di olio vegetale.

Come, questa è un'altra storia, ancora è che l'aggiunta di olio di colza (il più economico e il più usato) nell'attuale gasolio si miscela male e le pompe diesel non amano le miscele non omogeneo, questo crea vortici con variazioni di pressione e la distruzione della pompa diventa una triste realtà !!!

4 persone mi hanno già segnalato gravi problemi al motore (2 rotture della pompa iniezione, su auto vecchie), quindi ho fatto un piccolo test (seguiranno analisi).

I due oli vegetali che sono servite a prova:

 


 

Questi due oli sono stati acquistati in un supermercato "Discount" famoso per i suoi prezzi bassi (0,85 e 0,89 euro).

Ora ecco il risultato dell'aggiunta di questi due oli nell'attuale diesel:

Leggi anche:  Costruire un pannello solare: consigli per la produzione

 


 

Nel tubo sinistro è stato aggiunto olio di colza, come possiamo vedere il fondo è più leggero (Colza) rispetto a quello superiore (Gasoil) e nel tubo destro è stato aggiunto olio di girasole, la miscibilità è migliore ma tutt'altro che perfetta!

Per accentuare l'aspetto della miscela è stata eseguita una leggera colorazione del gasolio nei due tubi:

 


 

Come puoi vedere, gli oli non si mescolano molto bene in entrambi i casi, ma principalmente nel primo tubo che ha ricevuto olio di colza!

Ecco il risultato finale dopo la miscelazione con l'agitatore e un po 'di riposo:

 


 

Nessun commento.

Conclusione: anche se penso che non sia necessario concludere, la prova c'è (puoi controllare tu stesso se lo desideri), l'olio di colza è da evitare !!! Per quanto riguarda l'olio di girasole, solo il tempo e le prove da parte vostra ce lo diranno; ma ti consiglio di stare attento.

L'aggiunta dell'1% di cherosene nella miscela girasole / gasolio migliora l'omogeneizzazione della miscela (nessun effetto con colza) ...

Altro: gasolio e incompatibili?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *