Olio di CBD

In quali paesi è legale il CBD nel 2022?

È legalmente possibile ordinare CBD online in Francia? È possibile acquistare Prodotti a base di CBD ovunque in Europa? La risposta non è così semplice come sembra. Infatti: sì, il CBD è legale in tutta l'Unione Europea, ma le leggi che regolano la posizione di ogni paese su questo cannabinoide differiscono davvero da paese a paese.

Inoltre, il CBD è ora legale in Francia in tutte le sue forme (questo include anche i fiori di CBD) dal 24 gennaio 2022.

Cannabis Legale e Legislazione Europea

L'Associazione Europea della Canapa Industriale (EIHA) ha nuovamente invitato l'Unione Europea ad allentare i limiti di THC per le varietà di canapa industriale decisi nel 1999. "EIHA chiede limiti di THC per la canapa industriale che siano razionali e in linea con le normative internazionali", si legge in un comunicato dell'associazione che spiega come l'operazione potrebbe “ristabilire la piena competitività dell'industria europea della canapa”.

In pratica l'associazione chiede un allentamento della restrizione che fissa da 17 anni il contenuto massimo di THC della canapa industriale allo 0.2% in Europa, mentre i mercati più restrittivi nel resto del mondo hanno generalmente un limite dello 0.3%. In Svizzera il limite è fissato all'1% di THC, sia per le piante di canapa che per uso alimentare e umano.

Leggi anche:  I morti di inquinamento

L'industria alimentare della canapa in Europa ha uno svantaggio competitivo significativo rispetto ai produttori del Nord America e dell'Asia.

Con la crescita dei mercati dei derivati ​​alimentari della canapa, questo problema diventerà ancora più importante nei prossimi anni, secondo l'EIHA. I valori limite di THC europei specifici per la canapa industriale europea sono stati fissati per la prima volta allo 0.5% nel 1984.

Il limite è stato successivamente abbassato allo 0.3% sulla base di uno standard stabilito negli anni '1970 dalAssociazione internazionale per la tassonomia delle piante (IAPT) e basato sul lavoro degli studiosi americani Ernest Small e Arthur Cronquist. Il suo lavoro per l'IAPT ha stabilito lo 0.3% di THC. Nel 1999, l'Unione Europea ha ulteriormente ridotto la quantità consentita di THC per la canapa allo 0.2%.

Inoltre, molti studi scientifici nel mondo e in Europa aiutano ad apprezzare meglio i numerosi benefici del CBD e il suo utilizzo in alcuni medicinali. Questo è il caso, ad esempio, del trattamento dell'epilessia!

Leggi anche:  Guida ai campi elettromagnetici, norme e salute

Cos'è l'epilessia?

L'epilessia si riferisce a un disturbo funzionale a breve termine del cervello. Durante una crisi epilettica, le cellule nervose del cervello si attivano in modo sincrono.

La frequenza e la gravità delle convulsioni possono variare ampiamente, il che significa che non esiste "un" tipo di epilessia. I sintomi possono variare da lieve formicolio o tremore a brevi pause nella coscienza di una persona, chiamate "ciechi", a convulsioni incontrollate che colpiscono l'intero corpo e fanno perdere completamente conoscenza al paziente.

Grazie al cannabidiolo, il numero di attacchi di cui soffriva è stato ridotto da 2 a 3 al mese.

Capsula di CBD

L'epilessia può influenzare la salute fisica e mentale

Circa il 30% dei pazienti non risponde ai farmaci antiepilettici. Gli utenti riferiscono regolarmente di aver notato gli effetti positivi del CBD per l'epilessia.

Gli studi stanno anche fornendo indicazioni preliminari che il CBD potrebbe essere efficace per alcune forme di epilessia.

Leggi anche:  Tossicità domestico: guida Cosmetox

Acquista il miglior CBD online

Le infiorescenze vengono commercializzate con le analisi effettuate da JustBob.fr su ogni lotto di produzione e sono accompagnate da etichette di semi che ne attestano l'origine e la certificazione secondo le normative europee.

Puoi goderti i migliori prodotti, conformi alle leggi europee sulla coltivazione della canapa, su Justbob: i migliori benefici della cannabis light al miglior prezzo.

Allora, cosa aspetti anche tu a passare al CBD?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *